in

Sondaggi Elettorali 2013, il “mistero” Ingroia

Ma indiscrezioni sempre più frequenti parlano di una lista Ingroia con un numero di consensi potenziali molto più alto. Non solo simpatizzanti, anche alcuni addetti ai lavori hanno riferito di sondaggi riservati, in mano al leader del centro destra Silvio Berlusconi, che mostrano un risultato a due cifre per Ingroia e Rivoluzione Civile.

Rivoluzione Civile Ingroia Sondaggi

Per ora è mistero fitto. Occorrerà aspettare le nuove rilevazioni statistiche della prossima settimana, dove la lista Rivoluzione Civile immaginiamo sarà indicata distintamente nel campo del centro sinistra e non nel generico calderone degli “altri”, per capire meglio il suo reale peso politico.

Una cosa è certa: a preoccuparsi del possibile exploit elettorale di Ingroia e dei suoi è soprattutto il centro sinistra, PD e Sel in primis, e poi il Movimento 5Stelle, non a caso in calo nelle ultime rilevazioni. Rivoluzione Civile  infatti, per come ha impostato sinora la sua campagna, appare fin dal nome come un movimento di rottura con forti connotazioni di sinistra: caratteristiche che lo configurano immediatamente come raccoglitore di voti in fuga da partiti come PD, Sel e da movimenti “radicali” come il 5Stelle.

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Gianni Riotta Querelato Twitter

Riotta querelato per un Tweet: la vicenda, i precedenti e i rischi

Cessione Pato, ironia sul web: famiglia Berlusconi pronta alla fuga in Brasile?