in

Sondaggi elettorali 2013, Senato: Centrosinistra non ha maggioranza

Mentre alla Camera al momento si profila una vittoria abbastanza ampia per il Centrosinistra, al Senato la coalizione di Bersani e Vendola non ha la maggioranza assoluta. Secondo il sondaggio realizzato dal sito scenaripolitici.com tra il 13 ed il 16 gennaio, il Centrosinistra conquisterebbe 146 seggi, 12 in meno di quelli necessari per governare da solo. Il risultato, secondo scenaripolitici.com, è condizionato in particolare dalla Lombardia, che il sondaggio assegna come certa al Centrodestra (vedi cartina qui sotto), che in totale avrebbe comunque solo 101 seggi.

Scenaripolitici

Se davvero i numeri saranno questi, diventa indispensabile cercare l’appoggio di un’altra forza politica. Mentre è impensabile un accordo con il Movimento 5 Stelle, accreditato di 29 seggi, si profila come sempre più probabile un’intesa dopo le elezioni con Scelta Civica di Mario Monti e dei centristi, che secondo la rilevazione avrebbe 31 seggi sicuri al Senato.

Interessante anche il dato potenziale di Rivoluzione Civile di Ingroia, 5 seggi, che esclude a priori la ricerca di un accordo del Centrosinistra con la formazione dell’ex Pm di Palermo Ingroia: i seggi del movimento arancione non sarebbero infatti sufficienti a garantire la maggioranza ad un governo “monocolore” di sinistra.

Written by Andrea Monaci

46 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, economia e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Calciomercato Roma: Zeman verso l’esonero

Calciomercato Palermo: Arriva Boselli, Ujkani e Donati in uscita?