in

Sondaggi elettorali, ultimo giorno: Centrosinistra non vince al Senato

Il Centrosinistra resta avanti nella competizione elettorale ma al Senato rischia di non avere la maggioranza. Lo dice un sondaggio realizzato ieri da Tecnè che mostra come il Centrosinistra, anche vincendo in Lombardia, si fermerebbe a 156 seggi: sarebbe quindi comunque necessaria un’alleanza con il Centro di Mario Monti per garantire la governabilità.

Tecnè

Al momento, secondo Tecnè, le due coalizioni in Lombardia al Senato sono in perfetta parità: 31,7% per il Centrosinistra, 31,7% per il Centrodestra. Basta un niente perchè il premio di maggioranza e i relativi 27 seggi vadano all’una piuttosto che all’altra coalizione.

Davvero ingarbugliata invece la situazione se il Centrosinistra dovesse perdere in Lombardia, Campania e Piemonte: in questo caso al Senato avrebbe solo 123 seggi e nemmeno il soccorso di Monti servirebbe a far raggiungere la maggioranza di 158. Ipotesi abbastanza remota comunque: in Piemonte Bersani e Vendola sono avanti di oltre 2 punti su Berlusconi, mentre in Campania il vantaggio è più risicato ma stabile.

Written by Andrea Monaci

46 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, economia e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Terremoto oggi in Emilia, due scosse sull’Appennino reggiano

Il Grande e Potenze Oz si Gioca con Google Chrome: Trova la Tua Strada per Oz!