in

Sondaggi elezioni, Alfano: “Tra CentroSinistra e CentroDestra solo 3% di differenza”

Secondo i sondaggi, quelli ufficiali, il divario tra PDL e PD sarebbe di circa 10 di punti percentuali in vista delle prossime elezioni politiche di febbraio. Eppure Alfano, segretario del Popolo della Libertà, parla di un divario di “appena 3 punti percentuali tra lo schieramento di centrosinistra e quello di centrodestra”.

La7Ospite da Lilli Gruber nello studio della trasmissione “In Onda” su La7, il massimo esponente del Pdl ha dato effettivamente i numeri. “Gli ultimi sondaggi ci premiano: cresciamo di un 1%, mentre il Pd perde a causa della questione Monte Paschi di Siena. Risultati che vanno persino al di là delle nostre aspettative. Avevamo programmato – continua Alfano – di rimontare un 1% a settimana da qui alle elezioni. Ed invece andiamo ancora meglio. Il divario tra gli schieramenti di centrodestra e centrosinistra comincia ad assottigliarsi. Siamo convinti – conclude il segretario del Popolo della Libertà – che continuando così, potremo effettivamente passare davanti e vincere… Soprattutto al Senato…”

La fonte? L’attendibilità? Pur di auto-convincersi di una vittoria pressoché impossibile, in casa Pdl si escogita davvero di tutto…

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

juventus

Lazio-Juventus Coppa Italia, probabili formazioni e ultime

Centovetrine sospeso in prima serata