in

Sondaggi Elezioni Politiche 2013: PDL in recupero, PD sopra il 35%

Un nuovo sondaggio sulle intenzioni di voto alle elezioni politiche 2013, realizzato oggi da Tecnè per Sky TG 24, mostra una netta crescita del PDL, che se si votasse oggi otterrebbe il 19,5% dei consensi, il 7,6% in più rispetto all’ultima rilevazione dello stesso istituto risalente al 10 dicembre 2012.

La crescita del partito di Silvio Berlusconi trascina tutto il centro destra, nonostante la performance negativa della Lega Nord (3,9%, in calo dello 0,9% rispetto al mese scorso). Secondo i sondaggisti di Tecnè la coalizione nel complesso, inclusi La Destra di Storace e Fratelli d’Italia di La Russa (con un buon 2%), arriverebbe al 25,4% in recupero di quasi un punto.

In calo il centro sinistra, ma non per colpa del PD. Secondo il sondaggio di Tecnè il partito di Pierluigi Bersani sale ancora nelle intenzioni di voto degli italiani, arrivando a quota 35,3%. Nel complesso, però, il centro sinistra perde quasi un punto percentuale, per via in particolare della pessima prestazione di SeL, in calo al 4,1%.

Monti vale solo il 6%, mentre il centro dello schieramento politico italiano secondo Tecnè non va oltre il 12% mettendo insieme oltre alla lista che porta il nome del professore ex-premier, UDC (con il 4,8%) e Futuro e Libertà, con un pessimo 1,2%.

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Berlusconi accetta il confronto tv su Sky con altri candidati

Fausto Coppi Anniversario

53 Anni Fa la Morte di Fausto Coppi, un Mito Inossidabile