in

Sondaggi elezioni politiche 2013, Senato: la battaglia per la Lombardia

In Lombardia si gioca una delle battaglie decisive delle elezioni politiche 2013 ed è quella del Senato. La regione assegna 49 seggi in tutto e saranno determinanti per l’equilibrio della camera alta: secondo i dati al momento disponibili il centrosinistra, perdendo la Lombardia, non avrebbe una maggioranza sicura, fermandosi a 158 seggi.

Ma cosa dicono gli ultimi sondaggi disponibili? Secondo ISPO, che ha realizzato ieri un sondaggio per il Corriere della Sera, nelle intenzioni di voto in Lombardia il centrodestra è al 35,7% dei consensi, contro il 32,3% del centrosinistra. Con questi numeri alla coalizione di Berlusconi andrebbero 27 seggi su 49, al centrosinistra 14, mentre i restanti 8 potrebbero essere in gioco tra la Lista Monti (al momento data al 14,7%) e il Movimento 5 Stelle (dato al 10,8%).

Sondaggio Ispo Senato Lombardia

Il risultato visto da ISPO nel suo sondaggio premia in particolare la Lega Nord, che con il 13,9% dei consensi trarrebbe vantaggio dalla contemporanea competizione per le elezioni regionali, che vede come candidato presidente per il centrodestra il segretario del carroccio, Roberto Maroni che sarebbe in vantaggio di oltre 3 punti sul suo avversario di centrosinistra, Umberto Ambrosoli.  Nel centrodestra è in recupero anche il Pdl, dato al 19,5% dei consensi, mentre appare limitato il contributo de La Destra (1,4%) e Fratelli d’Italia (0,9%).

Nel campo del centrosinistra il PD in Lombardia è un po’ sotto la media nazionale, che lo vede quasi ovunque sopra il 30% dei consensi, fermandosi al 29,4%, e sarebbe molto modesto il contributo di SeL, accreditata di un debole 2,5%.

Infine gli altri, con Monti al 14,7%, Movimento 5 Stelle al 10,8%, Rivoluzione Civile di Ingroia al 4,1%.

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

La Neurobiologia dei Sogni: Dream Recall

Varietà, Rai1 ci riprova con Max Giusti