in

Sondaggi Politiche 2013, Ipsos: Centrosinistra avanti di oltre 12 punti

12 punti e mezzo separano il Centrosinistra dal Centrodestra: è quanto emerge dal sondaggio realizzato da Ipsos e presentato ieri sera nel corso della trasmissione televisiva “Ballarò”. Il PD registra un lieve calo di consensi ma resta nettamente il primo partito nelle intenzioni di voto degli italiani.

Maroni

Centrosinistra. Nella coalizione del candidato premier Bersani il PD perde qualche decimale, dal 33,4 al 33,1%, così come SeL, in calo dal 4,9 al 4,8% rispetto alla rilevazione Ipsos di una settimana fa.

Centrodestra. Il PDL è in recupero: rispetto a settimana scorsa si porta al 17,8% dei potenziali consensi, lo 0,4% in più. Secondo Ipsos guadagna anche la Lega Nord, che passa dal 5 al 5,3% sull’onda della maggiore visibilità di Maroni, candidato anche alla Regione Lombardia.

Centro. Restano stabili le intenzioni di voto per il Centro guidato da Mario Monti, ma la lista del premier dimissionario è l’unica a guadagnare consensi nell’ultima settimana ed ora è all’11%.

Altri. Anche secondo Ipsos il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo ha ripreso a crescere: +0,3% nell’ultima settimana, al 12,8%. In lieve calo invece Rivoluzione Civile di Ingroia, che passa dal 4,8% rilevato 7 giorni fa al 4,6%.

Written by Andrea Monaci

46 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, economia e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Lisbona, Corona piange mentre si consegna alla polizia

Melita Toniolo Foto in Vacanza

Melita Toniolo in bikini nelle foto delle vacanze su Twitter