in

Sondaggi politiche 2013, Ispo: Centrosinistra in calo ma in vantaggio di 9 punti

Il Centrosinistra al 36,7%, il Centrodestra al 27,3%: è quanto rileva il sondaggio pubblicato ieri dall’istituto Ispo, registrando un calo di un punto percentuale della coalizione di Bersani, Vendola e Tabacci e un dato immutato per quella contrapposta di Berlusconi, Maroni, La Russa e Storace.

Si accorciano quindi le distanze tra i due principali contendenti ma il vantaggio di Bersani e soci è ancora piuttosto ampio, 9,4 punti. Nel Centrosinistra è il PD a far calare i consensi della coalizione, passando dal 31,8% di 7 giorni fa al 30,8% odierno. Stabile invece Sel, al 4,9%.

Sondaggi Elettorali 2013

Nel Centrodestra i rapporti di forza interni restano praticamente immutati rispetto ad una settimana fa, con il PDL al 18,5%, la Lega Nord al 4,9% ed una leggera crescita di Fratelli d’Italia, dall’1,1% all’1,5%.

Cresce la coalizione di Centro guidata da Mario Monti, ora accreditata del 14,4% dei consensi. Ed è proprio la lista dell’ex premier a guidare la rimonta, passando dal 9 al 9,5%.

Fuori dagli schieramenti tradizionali, stabile il Movimento 5 Stelle al 13,6% mentre è in leggera crescita Rivoluzione Civile di Ingroia, dal 4,6 al 4,8%.

Written by Andrea Monaci

46 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, economia e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Arrivano i test sul redditometro, meglio far sparire l’auto di lusso?

alfred-hitchcock-film-2012

Hitchcock Presenta… Hitchcock il film!