di Antonio Paviglianiti in ,

Sotto Copertura 2 cast, trama, quanti episodi, attori, uscita: tutto sul film con Claudio Gioè


 

Sotto Copertura 2 cast, trama, quanti episodi, attori, uscita: tutto sulla seconda stagione del film con Claudio Gioè

Sotto Copertura 2 cast, trama, anticipazioni, uscita: cosa sappiamo sulla seconda stagione della Fiction Rai con Claudio Gioè andata in onda nella primavera del 2015. Adesso, invece, è tutto pronto per la seconda stagione che arriverà sul piccolo schermo molto probabilmente in autunno 2017 su RaiUno.

>>> Tutto sul mondo della TV <<<

Sotto Copertura 2 puntate: raddoppiano gli appuntamenti

La prima stagione di Sotto copertura raccontava la cattura di Antonio Iovine – interpretato da Guido Caprino – avvenuta nel 2010. I protagonisti erano Claudio Gioè nel ruolo del commissario della squadra mobile di Napoli Michele Romano, Filippo Scicchitano, Dalila Pasquariello, Antonio Folletto, Antonio Gerardi, Simone Montedoro, per un totale di 2 puntate. La seconda stagione di Sotto Copertura 2 invece, raddoppia le serate. Infatti, in totale saranno 4 puntate.

Sotto Copertura 2 cast: i protagonisti

Sotto Copertura 2 cast, quali sono i protagonisti della Fiction Rai? Ci sarà spazio ancora per:

  • Claudio Gioè
  • Alessandro Preziosi
  • Bianca Guaccero
  • Antonio Folletto
  • Simone Montedoro
  • Antonio Gerardi
  • Giulia Fiume
  • Alejandra Onieva;

Nel cast troveremo anche Dalila Pasquariello (Anna Corradi) già presente nella prima edizione. Ci saranno però molte new entry.

>>> I Palinsesti di RaiUno <<<

Sotto Copertura 2 trama: cosa succederà?

Nella seconda stagione di Sotto Copertura i due principali interpreti saranno impegnati nella cattura di Michele Zagaria (Antonio Pennarella) un altro criminale facente parte del clan dei Casalesi. Zagaria, dopo una lunghissima latitanza, fu arrestato nel 2011. La serie racconterà proprio, fase per fase, tutto il lavoro del capo della squadra mobile di Napoli. Ricordiamo che il personaggio di Michele Romano è ispirato ad un poliziotto realmente esistito, Vittorio Pisani che era proprio il capo della squadra mobile di Napoli quando furono arrestati sia Antonio Iovine che Michele Zagaria. Lo scopo del capo della mobile di Napoli è quello di arrivare ad incastrare Zagaria a partire dai suoi traffici. Scopriranno che non si tratta soltanto di un giro di racket, ma di un vero e proprio impero criminale. Romano si ritroverà a gestire una situazione davvero pericolosa, non soltanto per lui ma anche per la sua famiglia…

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook

I nostri Quiz

Speciale Venezia 2015