in

Stasera in tv: Servizio Pubblico contro Mistero, Don Matteo e Mammucari

Palinsesto ricco in televisione, questa sera, in “prime time”. L’appuntamento più atteso, come ogni giovedì, resta quello con Servizio Pubblico, la trasmissione di approfondimento politico condotta da Michele Santoro, in onda su La7 a partire dalle 21.10 di stasera.

Ospiti in studio, oltre ai soliti Travaglio, Vauro, Dragoni e Innocenzi, l’ex Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, il responsabile economico del Pd, Fassina, ed il leader nazionale dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro.

Quest’ultimo, dopo una discreta assenza dalla tv, a causa del vero e proprio terremoto che si è venuto a creare nel proprio partito, torna quindi da Santoro, chiaramente per appoggiare e sostenere la candidatura di Antonio Ingroia.

michele santoro servizio pubblico

La risposta di Mediaset per cercare di contrastare lo share di Santoro sarà affidata alla trasmissione Mistero, in onda su Italia Uno, e allo show “La grande Magia – The Illusionist”, condotto da Teo Mammucari su Canale 5.

Su Rai Uno, invece, spazio alla fiction di successo “Don Matteo” con Terence Hill.

Il palinsesto dei programmi della serata si completa con il telefilm Criminal Minds su Rai 2, con il film “I teschi – The Skulls”, in onda su Rai 4, con il film Gengis Khan su Rai 3 e con il telefilm “The Closer” su Rete 4

Leggi anche ->Tremonti, Fassina e Di Pietro ospiti a Servizio Pubblico

Written by Gianluca Capiraso

30 anni, nato ad Avellino e residente a Milano. Esperto di web marketing, innamorato della "Seo", blogger e giornalista pubblicista dal 2000. Attualmente è Seo&Sem Manager in Tonic e Seo&Content Manager in Xool, due giovani e dinamiche web companies in forte crescita. Oltre alla passione per il calcio, ed in particolare per il "suo" Avellino, e per la politica,soprattutto come anti-DeMitiano, dedica il suo tempo alla produzione di contenuti per poi vederli ai primi posti dei risultati di ricerca di Google. #sonosoddisfazioni

Urbano Cairo compra La7 e Mtv

Ritono kakà al Milan Spot Elettorale

Calciomercato: Kakà tra Milan, Anzhi e Stati Uniti