in ,

Stefano Cucchi inchiesta bis news: chiesto rinvio a giudizio per 5 carabinieri

Caso Cucchi news inchiesta bis: chiesto dalla procura di Roma il rinvio a giudizio dei 5 carabinieri coinvolti nell’inchiesta sulla morte di Stefano Cucchi, avvenuta il 22 ottobre 2009 nell’ospedale Sandro Pertini sette giorni dopo l’arresto del giovane geometra, colto in flagranza di reato per detenzione di droga.

Tre dei militari – Alessio Di Bernardo, Raffaele D’Alessandro e Francesco Tedesco – sono accusati di omicidio preterintenzionale perché ritenuti autori del pestaggio ai danni della vittima, gli altri due carabinieri di calunnia e falso. Ai tre accusati di omicidio è contestato inoltre il reato di contestato anche il reato di abuso di autorità per aver sottoposto Cucchi “a misure di rigore non consentite dalla legge”.

“Sono emozionata, finalmente ci siamo”, ha commentato a caldo, appresa la notizia, Ilaria Cucchi, sorella del giovane.

Dove fare l’Erasmus se si frequenta ingegneria, informatica, tecnologia? Le città con le migliori università

Hugh Jackman cancro, l’attore sotto i ferri: ecco come sta