in ,

Stipendi Rai 2017: Antonella Clerici, Carlo Conti , Fabio Fazio, ecco quanto guadagneranno

Stipendi Rai 2017: Antonella Clerici, Carlo Conti , Fabio Fazio compensi

Stipendi Rai 2017: Antonella Clerici, Carlo Conti, Fabio Fazio compensi. Finiranno finalmente le polemiche ‘annuali’ sui guadagni dei conduttori Rai? Probabilmente sì. La Rai, infatti, nella giornata di ieri ha approvato il limite introdotto dall’art. 9 della legge 198/26 dell’ottobre scorso. Questo porta a un nuovo tetto massimo di compensi che si fermerà a 240.000 euro.

—> TUTTO SUL MONDO DELLA TV

Stipendi Rai 2017: nuovo tetto massimo

Stipendi Rai 2017, il nuovo tetto massimo di 240.000 euro sarà applicato non solo a Carlo Conti, Fabio Fazio, Antonella Clerici. Gli altri nomi che risentiranno della nuova norma applicata in Corso Mazzini Massimo Giletti, Flavio Insinna, Lucia Annunziata. Inoltre, il compenso sarà limitato anche per gli artisti con contratti di collaborazione e consulenza di natura artistica.

Sanremo 2017

Stipendi Rai 2017: la reazione del CdA

Stipendi Rai 2017: la reazione del CdA. Ecco il Consiglio d’Amministrazione: “L’obiettivo è quello di proteggere l’azienda dalle pesanti ricadute che un’applicazione immediata del limite retributivo sulle collaborazioni artistiche avrebbe avuto sull’intero equilibrio aziendale, sulla sua redditività e capacità di operare sul mercato.” L’assenza di risposta dal Mef porta a: “Una pericolosa indeterminazione nell’interpretazione della legge.”

—> TUTTO SUL MONDO DELLA RAI

Stipendi Rai 2017: il bilancio di previsione

Stipendi Rai 2017, quale sarà il bilancio di previsione per l’anno d’esercizio 2017? Ecco quanto riportato dalla nota stampa diffusa dalla Rai.

“Il bilancio di previsione presentato ieri 23 febbraio presenta numeri confortanti: Ricavi totali per 2.624 milioni, di cui 1.768 milioni ascrivibili al canone, in flessione per 153 milioni rispetto al Forecast 2016 (costo da 100 a 90 euro); Costi complessivi, inclusi ammortamenti, per 2.596 milioni, in calo di 155 milioni rispetto al 2016.

Investimenti di prodotto per 460 milioni e tecnici per 126 milioni per un totale di 586 milioni, con una diminuzione sul 2016 di circa il 2%; Gestione operativa in utile per 28 milioni e Risultato di esercizio in sostanziale pareggio, ottimo risultato grazie a razionalizzazioni e scelte editoriali azzeccate a fronte di una contrazione delle entrate.

Posizione finanziaria netta stabile nell’ordine di 430 milioni. Il budget non tiene ovviamente conto dell’estensione del tetto retributivo anche alle risorse artistiche, le proiezioni verranno pertanto rielaborate per analizzare i prevedibili impatti provocati dalla possibile ridotta attrattività dell’offerta editoriale di Rai.”

roberta bruzzone accusata da michele misseri

Sarah Scazzi, Michele Misseri: gravi accuse alla criminologa Roberta Bruzzone

Antal Italy lavora con noi

40 offerte di lavoro in banca e assicurazioni con Antal Italy nel 2017