in

Strage Latina news: Antonietta Gargiulio esce dal coma e apre gli occhi, ma non sa ancora delle figlie

Strage di Cisterna di Latina ultime notizie: migliorano lentamente le condizioni di Antonietta Gargiulo, la donna di 39 anni ferita da tre colpi di arma da fuoco esplosi dal marito carabiniere dal quale si stava separando, Luigi Capasso, che dopo l’agguato tesole con la sua pistola d’ordinanza ha ucciso le loro due bambine, di 7 e 13 anni, e si è suicidato. La donna è rimasta gravemente ferita al volto, colpita da un proiettile allo zigomo e sottoposta a un delicato intervento chirurgico maxillo-facciale. Dal giorno dell’accaduto, 28 febbraio, è stata sempre incosciente e sotto sedazione, fino a qualche ora fa.

Apprendiamo infatti che i medici del San Camillo di Roma, dove è ricoverata in terapia intensiva, hanno indotto il suo lento risveglio. Antonietta si sta riprendendo e in queste ore avrebbe riaperto gli occhi. Le sue condizioni migliorano progressivamente, ma il duro colpo psicologico ancora l’aspetta. La donna infatti non conosce la triste sorte toccata alle sue adorate bambine, uccise a colpi di pstla dal padre che tanto temevano e da cui lei ha cercato invano di proteggerle, ben conscia della minaccia che Capasso rappresentava per lei e per le piccole. La donna è considerata fuori pericolo anche se ancora non può parlare e respirare autonomamente. Non sa ancora cosa è accaduto il 28 febbraio scorso nel suo appartamento di via Collina dei Pini, dove il marito era riuscito ad entrare dopo averle preso le chiavi mentre lei era a terra ferita davanti al garage di casa.

strage cisterna di latina news quarto grado

Leggi anche: Strage Latina news: Capasso ha lasciato anche un assegno per l’amante

Intanto sono stati fissati per venerdì prossimo 9 marzo i funerali di Alessia e Martina, le due bambine uccise. Le esequie saranno celebrate alle 11 nella chiesa san Valentino, poco distante dal residence di via Collina dei Pini dove sono state uccise. Il 2 marzo, invece, saltarono i funerali in chiesa per l’appuntato Capasso e per volontà della famiglia, la salma di Capasso era stata benedetta nel cimitero di Poggioreale.

fabrizio corona news

Fabrizio Corona oggi news, richiesta nuovo arresto: la decisione del giudice di Sorveglianza

Napoli Calcio

Napoli calcio, Reina verso il Milan: la dirigenza rossonera incontra l’agente del calciatore