di Antonio Paviglianiti in

Striscia La Notizia, intercettato il proprietario della Ferrari incriminato di aver aggredito il padre di un bimbo disabile (FOTO)


 

Striscia La Notizia prima puntata, Vittorio Brumotti intercetta il proprietario della Ferrari blu che lo scorso sabato ha litigato con il padre di un bambino disabile…

Striscia La Notizia, trentesima edizione quasi al via: lunedì 25 settembre 2017 torna il Tg satirico della rete del Biscione. E subito tanta carne al fuoco. L’inviato di Striscia, Vittorio Brumotti, è riuscito a intercettare, a bordo dell’auto “incriminata”, il proprietario della famosa Ferrari blu, accusato di aver insultato e aggredito con una manata in faccia il padre di un bambino disabile per un problema di posteggio, sabato scorso a Milano, in via Montenapoleone.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

L’inviato del Tg satirico di Antonio Ricci ha simbolicamente “parcheggiato” una sedia a rotelle sul tetto dell’auto (guarda foto in allegato). L’intervista al proprietario della Ferrari andrà in onda lunedì 25 settembre, nella prima puntata della trentesima edizione di Striscia la notizia – la voce dell’intraprendenza (Canale 5, ore 20.35).

Striscia La Notizia: aggredita Stefania Petyx

Inoltre, nella stessa puntata di Striscia La Notizia, ci sarà spazio per vedere quanto accaduto a Stefania Petyx. L’inviata è stata aggredita a colpi di bastone e secchi d’acqua mentre si trovava insieme alla sua troupe in corso Alberto Amedeo, a Palermo. L’inviata di Striscia si trovava lì per girare un servizio su una villa liberty di proprietà dell’ospedale Civico, dichiarata inagibile e, da poco più di un anno, occupata abusivamente.

sdr

Al Tg satirico erano giunte delle segnalazioni su alcuni lavori in corso all’interno della villa, che avrebbero potuto impedire un futuro e corretto risanamento di una struttura di elevato valore storico e architettonico. L’aggressione è stata interrotta dall’arrivo degli agenti di polizia, chiamati dalla troupe. «Continuo a fare il mio lavoro» ha detto l’inviata di Striscia, «per fortuna ho la testa dura».

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook