di Vincenzo Mele in ,

Survivor Series 2017 risultati: Raw batte SmackDown, Braun Strowman e Triple H protagonisti


 

Questa notte è andato in onda Survivor Series 2017, PPV interbrand della WWE. Raw ha battuto SmackDown Live. Ecco tutti i risultati

Survivor Series 2017 risultati: Raw demolisce SmackDown

Questa notte, dal Toya Center di Houston in Texas, è andato in onda Survivor Series 2017, PPV interbrand della WWE. L’evento è stato molto seguito, sia negli Stati Uniti che in Europa. Raw ha battuto SmackDown Live con il parziale di 4 match vinti a 3. Il roster rosso si è aggiudicato i match più importanti in card, ovvero quello a squadre femminile, quello a squadre maschile e il match champion vs champion tra Brock LesnarAj Styles. Il roster blu, invece, ha trionfato con Baron Corbin, che ha battuto il campione intercontinentale The Miz, e con Charlotte Flair, che ha battuto la campionessa di Raw Sasha Banks. Nel match d’apertura, inoltre, The Shield hanno battuto The New Day.

Il main event è stato letteralmente dominato dal roster rosso, che sulla carta partita ampiamente favorito dato il peso e l’importanza dei wrestler nel team. I protagonisti assoluti sono stati Triple H, che all’ultimo ha preso il posto di Jason Jordan, e Braun Strowman. Il wrestler mastodontico nel finale ha mandato al tappeto il marito di Stephanie McMahon. SmackDown esce totalmente sconfitto e adesso Shane McMahonDaniel Bryan dovranno ripartire dagli unici punti fermi del roster: Baron Corbin e Charlotte Flair.

Nella prossima puntata di SmackDown Live, inoltre, è stato annunciato il rematch tra il campione della WWE Aj Styles e lo sfidante Jinder Mahal. L’indiano potrebbe sfruttare la stanchezza del campione per riconquistare la cintura. Questa notte, invece, andrà in onda una nuova puntata di WWE Raw: quale sarà la sorte di Kurt Angle? Il general manager potrebbe essere sollevato dal suo incarico per volere di Stephanie McMahon, ma soprattutto di suo marito Hunter.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanCalcio

Leggi anche

Commenta via Facebook