in , ,

Svalbard Global Seed Vault: la banca dei semi si arricchisce di 50mila nuovi arrivi

Lo Svalbard Global Seed Vault si arricchisce di 50mila nuovi arrivi. La banca dei semi è un enorme deposito che, collocato nell’estremo nord del mondo, custodisce e difende il patrimonio genetico delle più importanti zone agricole della Terra.

==> OJMJAKON, ECCO IL VILLAGGIO PIÙ’ FREDDO DEL MONDO

Quanti di voi sapevano dell’esistenza di una banca mondiale dei semi? Il suo nome è Svalbard Seed Vault e si trova sull’isola norvegese Spitsbergen, una delle isole dell’arcipelago delle Svalbard nonché zona a soli 1300 chilometri dal Polo Nord. Ma qual è lo scopo della banca dei semi? Creata nel 2006 dal Fondo mondiale per la diversità delle colture (Global Crop Diversity Trust), questa inusuale banca custodisce e difende – sotto uno spesso strato di permafrost – il patrimonio genetico delle principali zone agricole del Pianeta. Ma quali semi sono custoditi nella Global Seed Vault? In generale, la banca dei semi delle Svalbard custodisce i semi di tutte le specie vegetali fondamentali per la sopravvivenza dell’uomo nel mondo.

==> CODEX SERAPHINIANUS, ECCO IL LIBRO PIÙ’ MISTERIOSO DEL MONDO

Lo Svalbard Global Seed Vault, per quanto sconosciuto a molti, è una vera e propria risorsa per tutto il Pianeta: i semi contenuti nella banca mondiale infatti – molti dei quali sono dei veri e propri backup di quelli contenuti nelle banche dei semi nazionali – vengono custoditi in un habitat che permette la loro conservazione per 55 anni anche in caso di blackout, una vera e propria risorsa in caso di carestie. La posizione è anche fondamentale per difendere i semi da guerre e violenze: le isole Svalbard, per quanto appartenenti alla Norvegia, sono infatti uno dei luoghi più remoti della Terra. Ad arricchire il patrimonio biologico lì contenuto sono arrivati ultimamente altri 50mila semi: si tratta di semi di patate, riso, sorgo, orzo, ceci, lenticchie e frumento provenienti da Benin, India, Pakistan, Libano, Marocco, Olanda, Stati Uniti, Messico, Bosnia, Bielorussia e Gran Bretagna. In totale, quindi, lo Svalbard Global Seed Vault contiene attualmente 940mila semi: la sua capacità massima, invece, è di 4,5 milioni.

Credit: Wikimedia.org

Il Diritto di Contare Film, trailer, uscita: tutto sul nuovo lavoro dedicato alla forza delle donne (TRAILER)

Un Passo dal Cielo facebook

Fiction Rai: Un Passo Dal Cielo 4, Sorelle, Made In Sud, cambio di programmazione, ecco quando vanno in onda