in

Svizzera: italiano uccide la moglie in strada e poi si toglie la vita

Donna uccisa in Svizzera, un uomo di origine italiana ha assassinato la moglie in strada e poi si è tolto la vita. L’omicidio-suicidio si è verificato ieri pomeriggio, venerdì 23 febbraio, a Zurigo. Il dramma in pieno centro cittadino, davanti alla filiale della banca dove la donna lavorava. Entrambi erano originari della Puglia. L’uomo, Danilo Nuzzo di 38 anni, secondo quanto sta trapelando in questi minuti avrebbe ucciso con colpi di pistola la moglie, Irene Rizzo, di 35 anni, in strada nel centro di Zurigo. Poco dopo ha rivolto l’arma contro se stesso e si è tolto la vita. Entrambi erano originari della provincia di Lecce, lui di Supersano, lei di Ruffano. La coppia aveva due figli e abitava nella città svizzera da diversi anni.

Zurigo, omicidio-suicidio in pieno centro

Ancora da chiarire il movente dell’omicidio-suicidio. Secondo le ultime informazioni giunte, diversi passanti hanno assistito alla scena, che si è verificata in strada, e sono corsi via terrorizzati. La donna uccisa lavorava presso una filiale della banca Ubs. Proprio davanti al posto di lavoro il coniuge l’ha attesa e ha aperto il fuoco quando è uscita dall’edificio. La povera vittima è deceduta poco dopo, lì, davanti all’ingresso della banca. L’assassino si è ucciso a qualche metro di distanza da lei. A riprendere la notizia La Gazzetta del Mezzogiorno sull’edizione di Lecce, uno dei due coniugi sarebbe morto sul colpo, l’altro in seguito alle gravi ferite riportate. Secondo le prime informazioni trapelate, pare che l’uomo fosse tornato a Zurigo da il giorno prima dopo aver trascorso un periodo in paese, in Puglia.

Potrebbe interessarti anche: Napoli uomo ricoverato per polmonite muore l’indomani: meningite


Prima che si capisse l’esatta dinamica dei fatti, i testimoni in strada sono scappati per la paura, poiché avevano inizialmente pensato che fosse in atto un attentato terroristico, quindi hanno cercato di trovare riparo. Sul posto dopo l’accaduto sono sopraggiunti i soccorsi e gli uomini della polizia e tutta l’area è stata interdetta ai pedoni. Sull’accaduto indagano la procura e la polizia della città svizzera.

Personale Ata 2018 Modello D3

Concorso docenti abilitati 2018: requisiti, prove di esame, domande, le linee guida

C’è Posta per te ospiti 24 febbraio 2018: Giorgia e Francesco Totti (FOTO)