di Stephanie Barone in ,

Tagli capelli corti 2017: dal pixie cut alle flat waves, ecco le tendenze di primavera [FOTO]


 

Con la bella stagione volete rinnovare il look della vostra chioma? Ecco le ultime tendenze per i tagli capelli corti 2017, dal pixie cut al bob con flat waves.

tagli capelli corti 2017, tendenze tagli capelli corti 2017, tagli capelli 2017, tendenze capelli 2017, pixie cut, bob, flat waves,

Tagli capelli corti 2017: le tendenze di primavera

Con l’arrivo della bella stagione siete alla ricerca di ispirazione per scegliere un nuovo look per la vostra chioma? Certamente ad andare per la maggiore durante la questa primavera saranno i tagli capelli corti 2017, che vanno dal cortissimo pixie cut fino al bob e al long bob se si preferisce una misura più media, senza dimenticare un tocco vintage con il carré boule. Eppure che scegliate tagli corti o più lunghi, must have di stagione saranno certamente le flat waves, le cosiddette “onde piatte”. Vediamo allora più nel dettagli queste nuove tendenze per la primavera e le scelte delle star.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

#oscars

Un post condiviso da The Academy / OSCARs (@theacademy20l7) in data:

Tagli capelli corti 2017: come portare il pixie cut

Parlando di tagli capelli corti 2017 certamente non è possibile non citare il pixie cut; questo taglio estremo infatti è tornato di gran moda per questa stagione, tanto che diverse attrici hollywoodiane in eventi come i Golden Globe e gli stessi Oscar 2017 l’hanno sfoggiato con disinvoltura. La versione del pixie cut della primavera 2017 è estremamente corto e sfilacciato, quasi rasato, che però incornicia il viso di chi lo porta lasciando gli occhi brillare di luce propria. E’ estremamente di moda tra le bionde che l’attrice Michelle Williams ma funziona anche sulle more. Coloro che preferiscono evitare un tagli quasi rasato, possono chiederlo al proprio parrucchiere di fiducia corto nella parte posteriore del capo ma con un lungo ciuffo vicino al viso, da portare a piacere in alto con il gel oppure di lato sugli occhi.

Tagli capelli corti 2017: il bob corto con le flat waves

Altra acconciatura di grande tendenza tra i tagli capelli corti 2017 è certamente il bob, in versione caschetto cortissimo e bon ton da portare al mento ma anche più lungo e libero. Se il bob corto è molto più in voga liscio, pari e che strizza l’occhio al carrè boule, acconciatura degli anni Settanta, d’altra parte la versione long è molto più alla moda mossa. Il mosso della prossima primavera però sarà caratterizzato senza dubbio dalle flat waves, ovvero dalle “onde piatte”, che fanno muovere l’acconciatura dandole volume ma senza renderla gonfia come fanno le classiche onde. Esse, come si può ben vedere nella scelta della modella Emily Ratajkowski, sono perfettamente definite e quasi disegnate.

#oscars

Un post condiviso da The Academy / OSCARs (@theacademy20l7) in data:

Foto copertina: @emrata / Instagram

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...