di Stephanie Barone in , ,

Tendenze trucco Primavera Estate 2017: cos’è e come realizzare il chroming con il rossetto


 

Tra le tendenze trucco Primavera Estate 2017 c’è anche una nuova tecnica, il chroming: di cosa si tratta? Ecco cos’è e come funziona questo make up da realizzare con il rossetto.

tendenze trucco primavera estate 2017, trucco primavera estate 2017, tendenze make up primavera estate 2017, make up primavera estate 2017, chroming, chromng cos'è, chroming trucco, chroming rossetto, chroming make up,

Le tendenze trucco Primavera Estate 2017 hanno dato un taglio netto con il passato; rispetto alla moda invernale si è detto addio ad un viso costruito e sostanzialmente finto per tornare alla naturalezza, alla semplicità. Saranno gli occhi e le labbra protagonisti “sgargianti” del make up della bella stagione, anche se il viso non sarà lasciato in secondo piano. Malgrado infatti le tendenze trucco Primavera Estate 2017 puntino alla naturalezza, alcuni piccoli accorgimenti possono comunque aiutare ad eliminare le imperfezioni del viso e valorizzarlo. Ad esempio il senior make up artist Dominic Skinner ha presentato una nuova tecnica molto semplice da realizzare con il rossetto, il chroming. Di cosa si tratta e come è possibile ricrearla sul proprio viso?

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

Per spiegare cos’è il chroming è possibile affermare che è un diretto discendente, molto più semplice da realizzare, dello strobing, ovvero una tecnica che puntava a valorizzare il viso mettendo in risalto alcune parti di esso con dei punti luce. L’idea di fondo del chroming è sostanzialmente la stessa ma viene realizzata con un unico accessorio, il rossetto. Realizzare questa tecnica è quindi molto semplice; è necessario infatti semplicemente applicare del rossetto sui punti che si vogliono andare a valorizzare quali zigomi, guance, parti laterali della fronte e arcata sopracciliare che devono essere illuminate. Con questa tecnica addio al fard, è sufficiente passare un velo sottilissimo di rossetto in queste zone e sfumarlo.

Quali tonalità e tipi di rossetto vanno però utilizzate per realizzare il chroming, tra le tecniche più in voga secondo le tendenze trucco Primavera Estate 2017? I rossetti che meglio si prestano a questa tecnica sono i semitrasparenti, brillanti o ad effetto frost. I colori dipendono dal gusto personale e dal tipo di incarnato però i più adatti sono sicuramente il perlaceo o il nude, i toni del bianco trasparente, del rosa e del beige, ma sempre con toni iridescenti o leggermente metallici per illuminare i diversi punti del viso.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook