di Andrea Monaci

Terremoto, 9 Scosse in Calabria nelle Ultime 24 Ore


 

Prosegue lo sciame sismico nella zona del Monte Pollino, altri eventi tra ieri sera ed oggi sull’Aspromonte e nelle Serre catanzaresi. Magnitudo tra i 2 ed i 3 gradi della Scala Richter.

Terremoti Oggi Calabria

Continua a tremare la terra in Calabria: sono 9 le scosse di terremoto verificatesi in regione nelle ultime 24 ore. E non è solo il noto sciame sismico del Pollino, attivo da oltre un anno, a scuotere il sottosuolo calabrese: altre scosse si sono verificate più a sud sulla dorsale montuosa, nelle Serre catanzaresi e sull’Aspromonte.L’attività sismica quotidiana è una costante della Calabria, una delle regioni a più alto rischio sismico in Italia.

La prima scossa delle ultime 24 ore si è verificata in provincia di Reggio Calabria, nella zona dell’Aspromonte, alle 23:57 di ieri sera. Secondo quanto rilevato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia la magnitudo è stata di 2,3 gradi Richter, l’ipocentro è stato individuato a 11 km di profondità e l’epicentro nella zona di Cardeto, comune pre-aspromontano ad una manciata di chilometri da Reggio Calabria.

La seconda scossa, di magnitudo 2,8, si è invece verificata alle 3:59 nella zona delle Serre catanzaresi, nei pressi di Squillace (CZ). La terza scossa, di magnitudo 2, è avvenuta invece molto più a nord, nella zona del Monte Sirino, vicino alla frazione Aria della Valle di Laino Castello (CS). Poi è stata la volta del piccolo sciame sismico quotidiano del Pollino, nella zona di Mormanno (CS) e Rotonda (PZ), con 5 scosse comprese tra 2 e 3,1 gradi della Scala Richter alle 14:56, alle 15:56, alle 17:02, alle 19:50 ed alle 19:58. In nessun caso sono stati segnalati danni a cose e persone.

Guarda su Google Maps la mappa delle scosse sismiche di oggi

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanTech

Correlati

Commenta via Facebook