in

Terremoto Oggi: 5 Scosse Sismiche in Irpinia, Basilicata e Calabria

Giornata movimentata oggi sul fronte sismico in Italia. Quattro le scosse che si sono verificate tra la notte ed il mattino, localizzate sulla dorsale appenninica meridionale, tra Calabria, Basilicata e Campania. Gli eventi sismici, secondo quanto rilevato dalla rete dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, sono tutti stati di bassa intensità, tra 2 e 3 gradi della Scala Richter.

Il primo evento sismico si è verificato nella notte, alle 2:50, all’interno del distretto Monte Alpi-Sirino. La scossa, di intensità pari a 2 gradi della Scala Richter, si è verificata a 8,7 km di profondità in una zona montana della provincia di Potenza, nel territorio comunale di Rotonda. Tra i comuni entro 10 km dalla scossa anche alcuni centri della vicina provincia di Cosenza: Laino Borgo, Laino Castello e Mormanno.

La seconda scossa è invece avvenuta alle 4:40 del mattino, poco distante, all’interno del distretto sismico del Pollino, facendo registrare una magnitudo pari a 2,3 gradi Richter. La localizzazione dell’evento, con ipocentro a 9,4 km sotto al superficie terrestre, è sempre nel comune di Rotonda (PZ), in una zona montana non lontana dalla Contrada Ciponzio del piccolo centro lucano.

La terza scossa odierna ha invece avuto come teatro l’Irpinia: secondo quanto rilevato dall’Ingv il sisma si è verificato alle 11:31 nella zona di Lioni, provincia di Avellino, a circa 3 km sudovest del centro abitato. La scossa di terremoto ha avuto magnitudo 2,7 Richter ed ipocentro a 13,8 km di profondità. Tra i centri più vicini all’epicentro ci sono molti comuni dell’Avellinese colpiti dallo storico e tragico sisma del 1980, come Calabritto, Sant’Angelo dei Lombardi e lo stesso Lioni.

Terremoto Pollino 8 Novembre Autostrada A3

Infine, altri due terremoti si sono verificati nella zona del Pollino: il primo, di magnitudo 3, alle 12:11 sempre nel territorio comunale di Rotonda, non distante dal tracciato dell’autostrada A3 nei pressi dell’uscita di Morano Calabro. Il secondo poco fa, alle 14:42, di magnitudo 2, nel territorio comunale di Mormanno (CS), ancora in corrispondenza del tracciato dell’autostrada A3, dove insiste la galleria “Donna di Marco” (vedi immagine sopra tratta da Google Maps).

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Petrolio Prezzo in Calo

Petrolio Russo e Americano Minacciano la Produzione OPEC

Social Network Twitter

Twittagram, La Sfida Social tra Twitter e Instagram è Aperta