in

Terremoto oggi a L’Aquila: scossa magnitudo 3.9 seguita da replica

Terremoto oggi in Abruzzo: terra la trema a L’Aquila. A pochi giorni dal nono anniversario del sisma che ha devastato L’Aquila, una scossa nel cuore della notte ha fatto tornare il panico tra la popolazione. Secondo i dati rilevati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), l’evento sismico ha avuto magnitudo 3.9 della scala Richter ed epicentro a 6 km da L’Aquila. Fortunatamente non ci sarebbero stati feriti, ma la scossa è stata di una certa importanza e percepita distintamente dalla popolazione.

La scossa si è verificata per la precisione alle ore 03:18 di oggi, sabato 31 marzo 2018, ed ha avuto coordinate geografiche (lat, lon) 42.36, 13.48 e ipocentro ad una profondità di 20 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma. Nonostante il terremoto si sia verificato nel cuore della notte, in tanti si sono svegliati in preda al panico. Dopo la scossa di magnitudo 3.9, c’è stata una replica ma di minore intensità: un terremoto di magnitudo 2.0 della scala Richter sempre a 6 km da L’Aquila, alle ore 03:30:36 del 31 marzo con coordinate geografiche (lat, lon) 42.36, 13.47 ad una profondità di 20 km.

Potrebbe interessarti anche: Milano palazzina crollata: 9 persone coinvolte estratte vive dalle macerie

L’Aquila e i territori della provincia furono colpiti il 6 aprile del 2009 dal devastante terremoto di magnitudo 6.3 che causò oltre 300 morti ed ingenti danni.

sergio mattarella incarico di governo

Governo 2018 calendario consultazioni al Quirinale: tutti gli appuntamenti di Mattarella

Assunzioni Poste italiane aprile 2018

Assunzioni Poste Italiane aprile 2018, offerte di lavoro per postini: requisiti, prove, sedi disponibili e scadenza domanda