in

Terremoto oggi in Emilia Romagna: scossa magnitudo 3.9 a Santa Sofia, Forlì-Cesena

In serata è tremata la terra in Emilia Romagna, sull’Appennino forlivese. Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 22:50 di lunedì 5 marzo 2018 si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 della scala Richter, con epicentro non distante dalla località di Santa Sofia (Forlì Cesena). Il sisma, non molto profondo, è stato distintamente avvertito dalla popolazione fin sulla costa romagnola. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose.

I dettagli della scossa. Il terremoto è avvenuto alle 22:50 di lunedì 5 marzo 2018, nelle coordinate geografiche 43.92, 11.95 ad una profondità di 8 km. La magnitudo è stata di ben 3.9 gradi della scala Richter. Tra i comuni più prossimi all’epicentro, oltre a Santa Sofia, ci sono Bagno di Romagna, Galeata, Civitella di Romagna, Verghereto, Sarsina, Premilcuore, Portico e San Benedetto e Rocca San Casciano, tutti nella provincia di Forlì-Cesena.

La zona in cui è avvenuta la scossa di terremoto questa sera non è nuova a episodi sismici di media intensità. Due giorni fa, invece, la terra aveva tremato più a sud, nei pressi di San Marino. Il terremoto però era stato di debole intensità, 2.2 gradi della scala Richter.

Tutti i terremoti su UrbanPost

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Striscia la Notizia svela i nomi dei vip che hanno fumato con Francesco Monte: eccoli

Silvio Sardi chi è

Striscia la Notizia tapiro d’oro a Barbara d’Urso: “Insabbiare mai, io sono per la verità”