in

Terremoto oggi in Toscana: sciame sismico destinato a proseguire

10 scosse in un’ora. E’ iniziato uno sciame sismico dopo la scossa di terremoto di 4,8 gradi Richter che oggi pomeriggio alle 15:48 ha scosso la Garfagnana, gran parte della Toscana settentrionale e l’Emilia fino a Bologma.

“È ancora presto per dirlo, ma seguiranno altre scosse di assestamento”, aveva detto Alessandro Amato dell’Ingv poco dopo la prima scossa. E così è stato, tra le 15:48, ora della prima scossa, e le 16:50 si sono verificate già altre 10 scosse, fortunatamente tutte di magnitudo piuttosto bassa, tra 2 e 2,3 gradi Richter e profondità comprese tra 16,5 e 6,9 km.

La localizzazione è sempre la stessa, la zona montana della provincia di Lucca compresa tra le località di Castelnuovo di Garfagnana, Pieve Fosciana, Castiglione di Garfagnana, Villa Collemandina.

[visibile]

[/visibile]
[nascosto]

[/nascosto]

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Facebook Graph Search, ci sono anche i ristoranti

Calciomercato Palermo: Lo Monaco su Boselli