in ,

Terremoto oggi in Italia: due scosse a Norcia e vicino a Parma

Due scosse di terremoto si sono verificate nella notte in Italia. La prima, attorno alle 3:30, si è verificata nella zona di Norcia, in Umbria. La seconda invece è stata registrata alle 4:20 non distante da Parma, in  Emilia Romagna. Più precisamente i sismografi dell’INGV hanno rilevato per la prima scossa con epicentro 7 km a est di Norcia una magnitudo di 3.2 gradi della scala Richter ed una profondità di 11 km. La seconda scossa invece è stata rilevata 5 km a sudest di Tizzano Val Parma (Parma), ha avuto magnitudo pari a 2 gradi della scala Richter e ipocentro a 24 chilometri di profondità.

I terremoti su UrbanPost

La scossa di Norcia. Il terremoto di questa notte, seppure debole, è stato distintamente avvertito dalla popolazione della cittadina umbra, già provata da un anno costellato di scosse sismiche. Tra i comuni più vicino all’epicentro, oltre a Norcia, ci sono Castelsantangelo sul Nera (Macerata), Arquata del Tronto (Ascoli Piceno), Preci (Perugia), Montegallo (Ascoli Piceno), Ussita e Visso (Macerata) e Accumoli (Rieti). Non si segnalano danni a persone o cose.

La scossa nel Parmense. Individuata nei pressi della Val Parma, non è stata praticamente avvertita data la debole intensità. Tra i comuni più vicini all’epicentro oltre a Tizzano, ci sono Palanzano (Parma), Vetto (Reggio Emilia), Neviano degli Arduini (Parma), Corniglio (Parma), Monchio delle Corti (Parma), Langhirano (Parma), Castelnovo ne’ Monti  e Ventasso (Reggio Emilia).

Written by Andrea Monaci

46 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, economia e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Pensioni 2017 news: Opzione donna o Ape social donna, incognite e novità

Pensioni 2017 news: Opzione Donna, per la proroga attesi i dati di settembre

caso Yara news madre Massimo Bossetti

Caso Yara, Massimo Bossetti madre querelata: la replica di Ester Arzuffi