di M.B. Michela in ,

Terremoto oggi tra Montenegro e Albania: scossa magnitudo 5.2, danni e crolli


 

Terremoto oggi tra Montenegro e Albania: scossa magnitudo 5.2, danni e crolli. Sisma percepito anche in Italia, nel Pugliese

terremoto nei balcani 4 gennaio

Terremoto oggi tra Montenegro e Albania. Alle ore 11:46 del 4 gennaio 2018 un sisma di magnitudo 5.2 della scala Richter si è verificato sui Balcani, ne da conferma l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV).

Secondo i dati rilevati la forte scossa ha avuto ipocentro a 10 km di profondità e coordinate geografiche (lat, lon) 42.62, 19.89. Il terremoto, localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, secondo le prime informazioni giunte avrebbe causato ingenti danni agli edifici e crolli. L’epicentro del sisma nei Balcani sud-occidentali, nel Sud del Montenegro, al confine con l’Albania, zona montuosa che al momento si trova completamente innevata.

La scossa è stata avvertita anche in Puglia. Registrati danni e crolli sia in Montenegro che in Albania. Fortunatamente non si tratta di una zona molto popolata, l’epicentro del terremoto non si è infatti verificato vicino a grandi città. Tuttavia al momento non si hanno notizie di eventuali feriti. Vige pertanto il timore che in qualche villaggio delle montagne del Montenegro e dell’Albania ci possano essere state gravi conseguenze sulla popolazione a seguito di diversi crolli.

Potrebbe interessarti anche: Vicenza, accoltella la compagna e fugge con la figlia di 6 anni: ricercato dalla polizia

La scossa è stata avvertita distintamente in tutti i Balcani ma soprattutto in Bosnia, Serbia, Kosovo e Macedonia, così pure in Italia, in modo particolare in Puglia, a Brindisi, Taranto, Bari, Nardò, Martina Franca, Trani, Putignano e Otranto. I soccorritori stanno recandosi sul posto per verificare l’entità dei danni e se vi sono persone ferite o, nella peggiore delle ipotesi, vittime.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook