in ,

Terremoto oggi nell’Adriatico: scossa magnitudo 3.7 al largo di Abruzzo, Molise e Puglia

Terremoto oggi nel Mare Adriatico: alle ore 6:33 dell’8 agosto 2017, una scossa di magnitudo 3.7 della scala Richter è stata registrata in mare, con ipocentro fissato a 7 km di profondità. Il sisma, come rilevato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), ha avuto coordinate geografiche (lat, lon) 42.4215.16 ed è stato localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma.

LEGGI ANCHE: Bergamo, 23enne uccide patrigno a colpi di martello e coltello: lo aveva rimproverato

Scossa magnitudo 3.7 nell’Adriatico:

 

L’evento sismico è stato di media entità, e il suo epicentro è stato individuato in mare aperto, a circa 35-40 km dalle coste molisane e abruzzesi, e a 30 km dalle isole Tremiti. La scossa è stata avvertita distintamente al largo di Abruzzo, Molise e Puglia, lungo i litorali adriatici e in particolar modo sulle coste molisane e nelle isole Tremiti, come provano diverse segnalazioni da parte della popolazione delle zone interessate dal sisma. Nessun danno a persone e cose.

22ENNE TROVATO MORTO AI PARIOLI

Bergamo, 23enne uccide patrigno a colpi di martello e coltello: lo aveva rimproverato

Concorso docenti abilitati 2018

Come funzionano i Licei Brevi?