di Andrea Monaci in

Terremoto a Ravenna: scossa di magnitudo 2.6 nella notte


 

Una scossa di terremoto si è verificata nella notte nei pressi di Ravenna, in Emilia Romagna. Il sisma, di magnitudo 2.6, si è verificato in mare a poca distanza dalla costa

terremoto ravenna

Solo una leggera vibrazione, ma chiaramente percepibile. Si sono svegliati così nel cuore della notte alcuni dei residenti di Ravenna e della costa romagnola, a causa di una debole scossa di terremoto che si è verificata alle 2:55 di oggi. Il sisma, rilevato dai sensori dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), si è verificato in mare, a breve distanza dalla costa, circa 28 km a est di Ravenna.

La scossa di terremoto è stata di magnitudo pari a 2.6 gradi della scala Richter ed ha avuto ipocentro a 26 km di profondità, sul basso fondale dell’Adriatico settentrionale. Non si hanno segnalazioni di danni a persone e cose per questo terremoto, percepito comunque lungo tutta la costa romagnola tra Ravenna e Rimini. Si tratta del primo terremoto con questo epicentro negli ultimi 90 giorni. L’area rientra tra quelle classificate a sismicità bassa da parte dell’INGV.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanPost

Leggi anche

Commenta via Facebook

EDITORIALE

Parliamo di...