in ,

The Color Run 2018, la prima tappa a Genova sabato 9 giugno

Tutto pronto a Genova per la prima tappa della special edition THE COLOR RUN powered by Skittles, la nuova edizione della fun race più famosa del Pianeta, organizzata in Italia da RCS Sport – RCS Active Team. Sabato 9 giugno il Porto Antico di Genova è dunque pronto a colorarsi e ad accogliere i migliaia di color runners che parteciperanno all’evento.

Color Run 2018 programma

RCS Sport – RCS Active Team fa ritorno nel capoluogo ligure, storica sede della The Color Run, dopo un anno di assenza, e lo fa con un percorso particolarmente suggestivo:si partirà dall’area dei Magazzini del Cotone per poi spostarsi verso levante in direzione Fiera. Giunti qui, i color runner rientreranno verso l’area del porto, precisamente in piazzale Mandraccio, dove sarà collocato il Color Village.Durante la manifestazione il Comune consentirà il passaggio sulla panoramica sopraelevata, che per l’occasione verrà chiusa al traffico. Vedremo una The Color Run rinnovata e ancora più splendente. Dopo sei anni di successi, infatti, gli organizzatori hanno pensato a un format speciale: un evento nuovo, ricco di effetti sorprendenti, in grado di trasformare una giornata di sport e di festa in un ricordo memorabile. Una vera e propria “experience” offerta a tutti i partecipanti dell’edizione 2018. Il tutto caratterizzato dal nuovo tema “HERO” che sigla l’intero Tour sia a livello nazionale che internazionale e dalla collaborazione con la nuova radio partner RDS 100% Grandi Successi. ungo i cinque chilometri del percorso ci saranno sette punti divertimento, caratterizzati ovviamente da cinque colori diversi. E in più saranno aggiunti il punto schiuma, posizionato in corrispondenza del traguardo,  e un punto bolle come ultima novità del format.


Come al solito il Color Village rappresenterà il vero centro di tutta la manifestazione. E prendendo spunto dal nuovo mood creativo si trasformerà  nell’Hero Experience Village dove sin dal mattino si susseguiranno tante attività volte a scaldare l’atmosfera, sia prima delle partenze sia a fine corsa con il lancio dei color blast. Si aprirà alle ore 12:00 con chiusura prevista alle 20:30. 
La corsa su Genova, invece, partirà dalle ore 16 dai Magazzini del Cotone del Porto Antico. Saranno gli speaker ufficiali a dare il via alle partenze che, come di consueto, avverranno a intervalli di 5-7 minuti per una migliore gestione delle attese da parte del pubblico.Non si tratta di una gara competitiva, non si corre per vincere, ma per condividere una fantastica esperienza e un momento di festa per tutti. Quest’anno anche l’area Kids sarà ancora più interessante rispetto al passato, con la presenza delle Mascotte, per fare divertire i più piccoli,i Color Runners del futuro. I bambini da sempre hanno un ruolo centrale nel nuovo format “Hero”, che prevede anche una corsia privilegiata alla partenza per chi arriva con la carrozzina pupo-munita: un tocco “kids friendly” per realizzare un evento sempre più sostenibile per le mamme. In questa prima tappa,  ospiti speciali di Flying Tiger Italia, saranno i giovani fratelli torinesi Eugenio in Via di Gioia. Il loro ultimo lavoro musicale è “Tutti su per terra”, prodotto da Fabio Rizzo (Dimartino, Niccolò Carnesi) e Marco Libanore: nove brani tra cantautorato e nu-folk, che raccontano una relazione, quella tra l’uomo e il Mondo, del tutto rivoluzionata, capovolta, a testa in giù. Una corsa senza vincitori immersa nei colori, con spensieratezza, senza dimenticare il mondo che si ha attorno e le sue criticità: questo è essere “Heroes” per gli Eugenio in Via Di Gioia.

Discorso Giuseppe Conte alla Camera, è scontro con il Pd su conflitto di interessi: “Non accuso nessuno”

Diretta Paganese-Catanzaro

Diretta Siena – Catania dove vedere in tv e streaming gratis Playoff Serie C