in ,

The Walking Dead incidente sul set: morto lo stuntman John Bernecker

Tragedia sul set di The Walking Dead, la celebre serie TV giunta all’ottava stagione. Mercoledì pomeriggio, durante la registrazione dei nuovi episodi, lo stuntman John Bernecker ha avuto un grave incidente che si è rivelato fatale: Bernecker è caduto da un’altezza di quasi 10 metri e ha battuto la testa. Trasportato subito in elicottero all’ospedale di Atlanta, dopo essere rimasto ricoverato in terapia intensiva, ieri è morto gettando nello sconforto tutta la famiglia di The Walking Dead. La AMC ha fermato la produzione subito dopo l’incidente.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Il cast di The Walking Dead aveva manifestato sui social la sua solidarietà allo stuntman, che vantava una lunga e prolifica carriera sia al cinema che in TV.  John Bernecker era uno stuntman molto conosciuto: tra i suoi lavori ricordiamo Scream Queens, Salem, 24: Legacy, Fast & Furious 8. Inoltre,  Bernecker compariva spesso anche come attore: recentemente è stato protagonista al cinema in film come Logan, L’ultimo cacciatore di streghe e Piccoli brividi.

SALERNO DONNA TROVATA MORTA

Cagliari, crede di aver ucciso la fidanzata e si suicida: lei è viva

Monza stupro

Monza, violenze su stagiste minorenni durante l’alternanza Scuola-Lavoro: arrestato 54enne