in

Torino 20enne sfigurata con l’acido da una rivale: è gravissima

Torino lite tra prostitute finisce malissimo: una ragazza di 20 è stata ferita gravemente con l’acido. Sfigurata – secondo quanto trapela in questi minuti – da una rivale e ora ricoverata in condizioni gravissime. L’autrice dellʼaggressione è attualmente ricercata dalle forze dell’ordine. La vittima è una ragazza di origine africana, sfigurata con l’acido da una rivale nel corso di una lite. Alla donna è stato gettato addosso dell’acido e adesso si trova ricoverata in condizioni gravissime, avrebbe ustioni su gran parte del corpo.

Potrebbe interessarti anche: Omicidio Desirée Piovanelli news: il caso si riapre? Clamorose dichiarazioni del padre

Sul caso indagano i carabinieri, che in queste ore stanno ascoltando alcuni testimoni. Tra le ipotesi al vaglio degli inquirenti c’è anche quella della vendetta da parte di un’altra prostituta che, però, non è stata ancora rintracciata in quanto dopo l’aggressione si è data alla fuga. A dare l’allarme alcuni passanti che hanno riferito ai militari di aver visto una donna aggredire una ragazza in corso Giulio Cesare a Torino.

 

 

Amici 2018 replica semifinale

Replica Amici 2018 semifinale puntata del 3 giugno: ecco come vedere il video integrale

Grande Fratello 2018 finalissima: finalisti, anticipazioni, montepremi e sigla, tutto sulla puntata di oggi