in

Torino, donna trovata morta in strada: aveva un laccio al collo

Giallo a Torino dove una donna è stata trovata morta in strada, con un laccio al collo. Si tratta di una cinquantenne di cui ancora non si conosce l’identità. Secondo quanto è trapelato finora, la macabra scoperta del suo cadavere è avvenuta nella mattinata di oggi, giovedì 12 aprile 2018 nei pressi delle panchine di largo Cibrario, nel centro cittadino. A quanto si apprende avrebbe avuto un laccio intorno al collo. Sul caso indaga la polizia, che al momento non esclude nessuna ipotesi investigativa.

Potrebbe interessarti anche: Porto Recanati pozzo degli orrori news, ossa umane: poco fa la prima certezza investigativa

A notare il corpo senza vita, oggi all’alba, vicino alle panchine di Largo Cibrario, alcuni passanti che hanno subito dato l’allarme. Le circostanze di questa vicenda sono al momento avvolte nel mistero: le cause del decesso della donna non sono ancora chiare, anche se al momento l’ipotesi più probabile è quella del suicidio. Sull’accaduto sono in corso tutti gli accertamenti, come da prassi, da parte della polizia di Torino. La vittima, stando alle prime indiscrezioni, è una donna apparentemente dell’Est, sulla cinquantina, senza fissa dimora. Non aveva documenti con sé, quindi al fine di identificarla gli investigatori ricorreranno all’esame delle impronte digitali.

Uomini e Donne non va in onda

Uomini e Donne trono classico, Gianni Sperti dichiara: “Lorenzo è un tronista”

Mark Zuckerberg facebook Roma

Scandalo Facebook: come scoprire se i tuoi dati sono finiti a Cambridge Analytica