di Stephanie Barone in , ,

Torta mimosa all’ananas: la ricetta alternativa per l’8 marzo


 

Per l’8 marzo volete preparare la torta mimosa all’ananas? Ecco la ricetta con ingredienti e fasi di preparazione per questa versione fresca e alternativa del dolce della Festa delle Donne.

torta mimosa ananas, torta mimosa ananas ricetta, come preparare la torta mimosa ananas, torta mimosa ananas ingredienti,

Torta mimosa all’ananas: gli ingredienti

Per festeggiare in modo goloso la Festa delle Donne, quale dolce migliore della torta mimosa all’ananas? La ricetta originale del dolce tipico dell’8 marzo ha infatti anche una versione alternativa, ancora più fresca e gustosa, che aggiunge al suo interno un cuore all’ananas. Rimane comunque un dessert estremamente semplice da preparare anche a casa. Ecco quindi di seguito gli ingredienti e come preparare la torta mimosa all’ananas per l’8 marzo.

La preparazione della torta mimosa all’ananas si divide in differenti fasi ed ognuna di esse ha ingredienti specifici. Sono necessari infatti per il pan di Spagna (2 da 22 cm) 4 uova, 220 gr di zucchero, 8 tuorli, 40 gr di fecola di patate, 200 gr di farina 00. Per la bagna: 100 ml di acqua, 50 ml di Alchermes, 50 gr di zucchero. Per la crema pasticcera: 300 ml di latte, 200 gr di zucchero, 8 tuorli, 50 gr di farina 00, mezzo baccello di vaniglia. Infine 200 ml di panna da montare, 20 gr di zucchero a velo e 300 gr di ananas da tagliare a cubetti.

=> Volete essere sempre aggiornati? Seguiteci anche sulla nostra pagina Facebook!

Torta mimosa all’ananas: pan di Spagna e crema pasticcera

E’ il momento quindi di iniziare a preparare la prima parte della torta mimosa all’ananas, ovvero il pan di Spagna. Si inizia mettendo in una ciotola le uova e lo zucchero da montare alla massima velocità per 10 minuti; poi iniziare ad aggiungere lentamente i tuorli e montare ancora qualche minuto. A questo punto aggiungete la farina e la fecola di patate già setacciate e amalgamate il tutto lentamente. Quindi versate il composto in due teglie da 22 cm già imburrate e infornate in statico preriscaldato a 180-190° per circa 30 minuti. Una volta cotti, sfornateli e metteteli a raffreddare su una gratella. Il primo andrà tagliato in tre dischi sottili mentre il secondo a cubetti.

Nel frattempo è necessario preparare la crema pasticcera; quindi montare i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare gialli e spumosi, poi aggiungete la farina e la vaniglia e amalgamate il tutto. Infine unite il latte e mettete a cuocere in una pentola fino a portare a bollore, poi versate la crema pasticcera in una teglia bassa e larga, copritela con della velina e lasciatela raffreddare. Alla crema pasticcera fredda andrà quindi unita la panna montata con lo zucchero a velo e l’ananas tagliato a cubetti.

Torta mimosa all’ananas: fase finale

E’ il momento di montare la torta, quindi ammorbidite con la bagna raffreddata (fatta bollendo sul fuoco acqua, liquore e zucchero) il primo strato di pan di Spagna, poi farcite con la crema pasticcera all’ananas e proseguite con gli altri due strati. Quindi ricoprite tutta la torta mimosa all’ananas con il resto della crema che cospargerete con il pan di Spagna tagliato a cubetti tutta la torta. Lasciate in frigorifero qualche ora prima di servire.

Foto in copertina: @andrea.paderno / Instagram

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Leggi anche

Commenta via Facebook

Parliamo di...