in ,

Trapani, Rosario Crocetta indagato: è accusato di concorso in corruzione

Trapani: Rosario Crocetta indagato. Anche il presidente della regione Sicilia, oltre al sottosegretario alle Infrastrutture Simona Vicari (Ap), è implicato nell’inchiesta della procura di Trapani che ha coinvolto l’armatore Ettore Morace. Crocetta è accusato di concorso in corruzione e avrebbe ricevuto un avviso di garanzia notificato dai carabinieri. “Sono molto sereno e pronto a chiarire”, ha prontamente replicato lui.

L’inchiesta è relativa a presunte mazzette sui fondi riguardanti il trasporto marittimo. In ballo ci sarebbero anche due Rolex quale ‘pegno’ per modificare un emendamento. Tra i politici indagati, dunque, anche il governatore Rosario Crocetta che si è detto all’oscuro di tutto“Sono molto sereno e se ci dovesse essere un invito a comparire che non ho ricevuto perché sono in viaggio sarò lieto di riferire ai magistrati notizie utili alle indagini”.

>>> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST LEGGI +++

L’operazione dei carabinieri dei comandi provinciali di Palermo e Trapani, ha fatto scattare gli arresti domiciliari per il deputato regionale, Girolamo Fazio, ex sindaco di Trapani e adesso candidato nuovamente sindaco, e per il funzionario della Regione Siciliana, Giuseppe Montalto. Si sono invece aperte le porte del carcere per l’armatore Ettore Morace. Ha dichiarato il procuratore Lo Voi che “L’armatore Ettore Morace è entrato in contatto con un politico nazionale, attraverso un tramite, e ha così ottenuto l’approvazione di un emendamento che riduceva dal 10 al 4 per cento l’Iva sui trasporti marittimi urbani. Sia il politico, che il tramite hanno ricevuto in cambio due Rolex”.

Striscia La Notizia oggi, Graziano Delrio Tapiro d’Oro: “Caschi sicuri per gli italiani”

Disabili Caregiver familiare

Disabili, caregiver familiare: agevolazioni fiscali e pensionistiche presto in un testo unico