in ,

Treno deragliato a Milano news: indagati i vertici di Trenord e Rfi

Treno deragliato a Pioltello ultime notizie: la procura di Milano ha iscritto nel registro degli indagati nell’inchiesta sull’incidente ferroviario di giovedì scorso quattro persone. Si tratta di Maurizio Gentile, amministratore delegato Rfi, e Cinzia Farisè, ad di Trenord. L’inchiesta era stata aperta per disastro ferroviario e omicidio colposo.

Nel terribile incidente ferroviario hanno perso la vita tre donne e 46 persone sono rimaste ferite. Ancora al vaglio della magistratura la cause del disastro ferroviario. Al momento solo ipotesi: si parla del probabile cedimento strutturale di una rotaia danneggiata che doveva essere sostituita a breve, e un sostegno provvisorio di legno inserito nel pezzo di binario mancante, che potrebbe essere stato una concausa del deragliamento. Tuttavia al riguardo non c’è ancora alcuna certezza.

Leggi anche: Treno deragliato a Milano news: pezzo legno nel binario, nuovi sviluppi investigativi

L’avviso di garanzia notificato oggi è un atto dovuto per consentire agli indagati di partecipare, tramite loro esperti, alla super consulenza e alle autopsie. Avviso di garanzia anche ad Alberto Minoia, direttore operativo Trenord e Umberto Lebruto di Rfi. Intanto la Procura ha infatti disposto l’esame autoptico sul corpo delle tre donne morte nell’incidente: Giuseppina Pirri, Pierangela Tadini e Ida Maddalena Milanesi.

L’inchiesta e i sopralluoghi sul posto intanto vanno avanti: conclusi i primi rilievi sui binari interessati dal deragliamento e all’interno dei vagoni, a breve gli investigatori e i consulenti nominati dai pm titolari della inchiesta effettueranno l’ispezione dei carrelli dei vagoni deragliati, soprattutto il terzo e il primo a uscire fuori dai binari. Il piani di indagine prevedono inoltre l’utilizzo di una gru per sollevare i vagoni e fare i rilievi sulla parte sottostante, quella dove si trovano carrello e ruote.

Isola dei Famosi 2018 Francesco Monte bacia Paola Di Benedetto: le immagini

L Isola dei Famosi facebook

Isola dei Famosi 2018, l’abbandono di Chiara Nasti: ecco le motivazioni