in

Tromba d’aria nel Casertano: 8 feriti e ingenti danni

Violenta tromba d’aria sul Casertano ieri sera 12 marzo. I feriti sarebbero almeno otto, uno dei quali in modo grave. Si tratta soprattutto di abitanti di San Nicola la Strada, uno dei comuni maggiormente colpiti, sorpresi in auto o a piedi dalla tromba d’aria, rimasti coinvolti in incidenti stradale e/o colpiti da oggetti e detriti che il turbine d’aria ha portato con sé. Sette di loro secondo quanto trapela avrebbero riportato fratture agli arti e contusioni, l’ottava persona è ferita in modo serio ed è stata immediatamente soccorsa e trasportata in gravi condizioni all’ospedale di Caserta. Si tratta di un 19enne straniero che si trovava all’interno di una roulotte a Marcianise quando è sopraggiunta la bufera che ha letteralmente inghiottito il mezzo.

Danni ingenti su tutto il territorio nel quale si è abbattuta la tromba d’aria: le aree più colpite sono quelle di Recale, San Nicola la Strada, San Marco Evangelista e Maddaloni. Alberi, pali della luce, segnali stradali, cartelloni pubblicitari, insegne di negozi divelti e abbattuti. Alcuni alberi, sradicati dalla forza del vento, si sono riversati sulle strade bloccando di fatto al circolazione dei mezzi. Problemi al traffico registrati anche in autostrada.

Potrebbe interessarti anche: Sabrina Misseri a Storie Maledette, i diari segreti di Sarah Scazzi: Franca Leosini la mette in difficoltà

Un autocarro senza conducente a bordo si è ribaltato in un’area di servizio, la tromba d’aria ha inoltre ribaltato sei roulotte che si trovavano in un rimessaggio, che sono andate a schiantarsi nei pressi del casello di Caserta Sud. Alcune aree del Casertano sono rimaste senza corrente. Divelti i tetti di diverse abitazioni, così pure alcune ringhiere di recinzione di alcune case. Decine gli interventi dei vigili del fuoco i soccorso a persone in difficoltà. (Immagini da Twitter @Mirosa_Ros)

Matteo-Messina-Denaro decimato il suo clan 16 arresti

Mafia a Trapani: sgominati i fiancheggiatori di Matteo Messina Denaro a Salemi e Vita

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: Sara respinge Luigi, Nicolò ha scelto?