in

Tsunami nelle Isole Salomone: 5 morti

La forte scossa di terremoto di magnitudo 8  ha provocato anche un violento tsunami nelle Isole Salomone: stando a quanto riferito dalla autorità sanitarie il bilancio sarebbe di cinque morti, di cui un bambino.

terremoto salom

Intorno alle ore 12, secondo l’ora locale, e quindi all’incirca alle 2 di notte in Italia, c’è stata una scossa violente, pari a 8 gradi della scala Richter che hanno creato grande paura nei villaggi delle isole dell’Oceano Pacifico: secondo quanto riportato da notizie locali, sembra che il villaggio con più danni è quello di Nendo, dove ci sarebbero stati diversi danni alle abitazioni delle popolazioni locali.

Inizia a crearsi ora allarmismo anche in Australia e Nuova Zelanda che sono molto vicine alla Isole Salomone, anche se gli istituti di geologia statunitensi smentiscono l’arrivo di terremoti e tsunami in Oceania, ma non è da escludere però che possano arrivare alle Hawaii.

Dopo tanta paura ora si cercherà di fare la conta di eventuali danni e gli istituti geologici cercano di capire se il pericolo scosse è terminato o meno: l’epicentro è stato registrato a ovest dell’isola di Nendo e potrebbe esserci qualche altra scossa nei prossimi giorni, con allarmi che arrivano a tutte le isole circostanti, come Vanuatu, Papua Nuova Guinea e Nuova Caledonia.

Written by Mattia Preziuso

Nato ad Avellino, 21 anni, appassionato di sport, prevalentemente calcio. Studente di Farmacia presso l'Università degli Studi di Fisciano e già collaboratore di altri siti. Segue con particolare attenzione notizie utili e sport.

Rischio eruzione Vesuvio: la Regione Campania deve ridefinire la Zona Rossa

Guardia di Finanza Rapporto Evasione 2012

La Guardia di Finanza scopre 10.572 falsari per 105 milioni di euro