in ,

Twitter, password a rischio per una falla interna: tremano 330 milioni di utenti

Falla interna per il mondo dei social network, nello specifico Twitter. Le cosiddette chiavi segrete di oltre 330 milioni di utenti del social dei cinguettii risultano essere a rischio. Un allarme che interessa la maggior parte degli utenti, visto che Twitter ne conta 336 milioni attivi. A darne notizia è direttamente Twitter: la piattaforma social ha allertato gli utenti invitando a cambiarle, pur precisando che si tratta “di un eccesso di prudenza”. Secondo quanto rivelato, si sarebbe registrato un problema tecnico nella rete interna della società. In particolare, un errore tecnico nel sistema di memorizzazione delle password.

Leggi anche: Tutte le news sul mondo TECH con UrbanPost

Twitter password a rischio: qual è il problema?

Secondo quanto evidenziato da Twitter, la falla sarebbe stata individuata nel sistema di “hashing” che permette alla piattaforma di convertire le password inserite dagli utenti in sequenze casuali di numeri, così da velocizzare il processo di convalida da parte del sistema stesso al momento dell’accesso. “Recentemente – si legge nel post di Twitter – abbiamo trovato un bug che memorizzava le password smascherate in un log interno. Abbiamo corretto il baco e non abbiamo indicato alcuna violazione o uso improprio da parte di nessuno, per precauzione, prendi in considerazione la possibilità di modificare la password su tutti i servizi in cui hai utilizzato questa password”. Un’operazione che l’utente può eseguire modificando le credenziali di accesso nella pagina deputata del servizio.

Come cambiare le password di Twitter?

La falla che ha colpito Twitter ha avuto ripercussioni in Borsa. La piattaforma social è calato nelle contrattazioni after hours, dove arriva a perdere oltre l’1% dopo rivelato la falla e invitato gli utenti a modificare le credenziali di accesso. Quattro i consigli per mettere il proprio account a riparo:

  • Cambia la password che usi su Twitter e su altri servizi, se è la stessa
  • Utilizza una password “sicura” che non usi per altri siti web o servizi
  • Abilita la verifica del login, nota anche come accesso ”a due fattori”. E’ la cosa migliore che puoi fare per mettere in sicurezza il tuo account
  • Utilizza un ”password manager” per essere certo di avere una password unica e sicura

Nobel per la letteratura 2018: non sarà assegnato, ecco perché

Replica La mafia uccide solo d’estate 2 puntata 3 maggio 2018: come vedere il video integrale