in

Ultimi sondaggi elettorali 2018 e il piano B di Savona: gli italiani vogliono uscire dall’Euro?

Nelle ultime ore si parla con insistenza di un possibile piano B che sarebbe stato attuato da Savona, il Ministro del Tesoro scelto da Salvini e Di Maio. I due leader politici, rispettivamente della Lega e del Movimento 5 Stelle, nella giornata di ieri, in tutte le interviste rilasciate, hanno sottolineato la non intenzionalità di uscire dalla moneta unica ma solo di voler rivedere alcune posizioni dell’Italia all’interno del sistema comunitario. Addirittura, per Alessandro Di Battista intervistato a Otto e Mezzo, l’idea di uscire dall’euro è “stupida”. Insomma, Lega e Movimento 5 Stelle sarebbero rimasti nell’euro. O, almeno, questo è quanto dichiarato nelle ultime ore. Ma, invece, cosa vogliono gli italiani a proposito della moneta unica? Andiamo a vedere uno degli ultimi sondaggi 2018.

Leggi anche: Ultimi sondaggi elettorali 2018, Lega e M5s al 90%

Gli italiani vogliono uscire dall’Euro? Il sondaggio

Lo scorso 25 maggio 2018 Il Giornale ha sottoposto un sondaggio, somministrato ai cittadini italiani, affinché si possa prendere in esame la possibile uscita dalla moneta unica. Cosa hanno risposto i cittadini, tra cui anche gli elettori di Movimento 5 Stelle e Lega? C’è chi propone un referendum, chi si oppone all’idea di un ritorno alla Lira e chi, invece, vorrebbe tornare indietro di ormai circa vent’anni e abbandonare la moneta unica.

Ultimi sondaggi elettorali: italiani ed euro, lo scenario

Alcuni hanno proposto che sia indetto un referendum per decidere se vogliamo restare o uscire dall’Euro. Se fosse indetto tale referendum sull’Euro, Lei…

  • voterebbe per uscire dall’Euro 20%
  • voterebbe a favore del mantenimento dell’Euro 60%
  • non andrebbe a votare 11%
  • Non so 9%

Temptation Island Vip 2018 quando inizia, coppie, quante puntate e curiosità: tutto sul reality show

Bianca Atzei e Jonathan, il post sospetto su Instagram: “Ti amo”