in

Ultimi sondaggi elettorali 2018 SWG: Salvini beffa Di Maio, svelato il motivo del sorpasso

Gli ultimi sondaggi elettorali 2018, realizzati da SWG per conto di La7, hanno fatto molto discutere fin dalla giornata di ieri. Ad anticipare un trend da non sottovalutare, in virtù della stabilità e continuità governativa, è stato il direttore del Tg di La7, Enrico Mentana: fin dalle prime ore del pomeriggio, infatti, il dibattito politico si è infiammato con il sorpasso da parte del Carroccio ai danni del Movimento 5 Stelle. Un dato che è andato ad aggiungersi a un’altra mossa ritenuta dai più da “campagna elettorale”: il censimento dei rom proposto da Matteo Salvini che ha trovato, però, la porta sbattuta in faccia sia dall’opposizione sia da Luigi Di Maio, altro vicepremier del Governo Conte. Ma qual è il risultato del sondaggio elettorale realizzato da SWG? Perché Salvini ha attuato il sorpasso ai danni del ‘collega-dirimpettaio’ Di Maio?

Leggi anche: Le ultime notizie di politica italiana con UrbanPost

ultimi sondaggi elettorali emg acqua 18 maggio 2018

Ultimi sondaggi elettorali SWG 2018, il sorpasso della Lega

Quali sono gli orientamenti di voto giunti al 18 giugno 2018? A distanza di tre mesi circa dalla tornata elettorale che ha portato, dopo 86 giorni, alla formazione di un Governo (a guida Lega – Movimento 5 Stelle), si registra un cambio di trend da parte degli elettori italiani. O, perlomeno, da parte di quelli intervistati da SWG. Rispetto a una settimana fa, infatti, la Lega porta a casa un +2,2% salendo dal 27 al 29%. Un dato percentuale che fuoriesce, invece, dal Movimento 5 Stelle che si attesta al 29% e perde ben 2,5% rispetto solo a sette giorni fa. Chi può sorridere, ma neanche tanto, è il Partito Democratico: i primi frutti dell’opposizione si vedono, con un trend che segna la crescita del +0,4%.

Ultimi sondaggi elettorali 2018 SWG, ecco perché la Lega cresce e il M5S no

Come dicevamo in apertura, Matteo Salvini spesso e volentieri, in queste prime settimane di Governo Conte, è stato più volte tacciato – apertamente dall’opposizione – di essere ancora in campagna elettorale. La chiusura dei porti ai migranti, che ha poi trovato l’appoggio del Movimento 5 Stelle, e la provocazione sul censimento dei rom, piace alla maggioranza degli italiani. A confermarlo è anche la posizione emersa dal sondaggio di SWG relativo alla chiusura dei porti. Ecco cosa hanno risposto gli elettori intervistati:

Lodi Josephine trovata morta in piscina news esami tossicologici: emerge la prima certezza

Concorso VFP1 quarto blocco 2018: bando, scadenza domande, requisiti e prove fisiche (GUIDA)