in

Ultimi sondaggi elettorali, Piepoli: percentuali dei partiti al 10 maggio 2018

Se il governo tra Lega e Movimento 5 Stelle dovesse prendere vita smetteremo di parlare tutti i giorni degli ultimi sondaggi elettorali. Ma considerato ancora l’ampio margine d’incertezza, nonostante il via libera arrivato a sorpresa da Silvio Berlusconi, è utile consultare i sondaggi elettorali per interpretare le future mosse dei partiti. Già, perché se ieri SWG dava una Lega pigliatutto al 24,4% e un M5S comunque in spolvero, oggi il nuovo sondaggio firmato dall’Istituto Piepoli fotografa percentuali dei partiti al 10 maggio 2018 ben diverse.

Ultimi sondaggi elettorali, Piepoli: percentuali dei partiti al 10 maggio 2018

Le percentuali dei partiti al 10 maggio 2018

E infatti secondo l’ultima rilevazione dell’Istituto Piepoli il Movimento 5 Stelle se si votasse oggi 10 maggio 2018 otterrebbe il 32% tondo di consensi, tre decimi in meno dell’ultimo sondaggio SWG di cui abbiamo parlato ieri. Un risultato inferiore anche rispetto a quello ottenuto alle elezioni politiche del 4 marzo 2018, quando i Pentastellati ottennero il 32,6% dei consensi. Non va meglio alla Lega: secondo Piepoli il partito guidato da Matteo Salvini sarebbe al 21%, una percentuale di molto inferiore a quella vista da SWG (24,4%). Forza Italia sarebbe invece al 13%, risultato decisamente migliore del 9% visto dal sondaggio SWG pubblicato ieri. Andrebbe meglio invece al Centrosinistra che nel suo complesso guadagnerebbe mezzo punto, ma solo grazie ad una miglior performance del Partito Democratico. Secondo il sondaggio realizzato dall’Istituto Piepoli i Dem sarebbero oggi al 19%. Male invece Liberi e Uguali che se si votasse oggi sarebbero fuori dal Parlamento con il 2,5% dei voti.

percentuali dei partiti al 10 maggio

Ultimi sondaggi elettorali, Piepoli: il gradimento per i leader

Ecco invece il gradimento per i leader rilevato dall’Istituto Piepoli. Il Presidente Sergio Mattarella ottiene il 67% di valutazioni positive. Al secondo posto spicca il 49% attribuito a Paolo Gentiloni, mentre a seguire ci sono Luigi Di Maio con il 38 e Matteo Salvini con il 37% di giudizi positivi. Molto distanti invece Matteo Renzi, con il 22% di giudizi positivi, e Silvio Berlusconi, con il 16%.

Leggi tutti i sondaggi su UrbanPost

Written by Andrea Monaci

47 anni, fondatore e direttore editoriale di Urbanpost.it Ha iniziato la sua carriera con la cronaca locale, ma negli ultimi 20 anni si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto, tra gli altri, per il "Secolo XIX" e "Lavoro e Carriere". Quando non lavora le sue passioni sono la musica rock, i cani, le vecchie auto e la buona cucina.

Cristina Scabbia età, altezza, peso, fidanzato, carriera: tutto sulla coach di The Voice of Italy 2018

The Voice of Italy 2018 vincitore: chi è Maryam Tancredi, la voce che ha trionfato grazie ad Al Bano