in

Ultimi sondaggi elettorali Tecné: i voti del Pd confluiscono nel Movimento 5 Stelle? Ecco i dati

Ultimi sondaggi elettorali Tecné ed Emg Acqua dopo il voto delle elezioni politiche 2018. Dove sono confluiti i numeri fatti registrare dal Partito Democratico solo quattro anni fa, alle Europee del 2014, rispetto al 4 marzo e alle politiche 2018? Perché il partito di Matteo Renzi è crollato così verticalmente? Ecco cosa hanno raccolto gli analisti con gli ultimi sondaggi elettorali realizzati in queste ore.

Leggi anche: Risultati elezioni politiche 2018, tutte le news 

Ultimi sondaggi elettorali: dove sono finiti gli elettori del Pd dal 2014 a oggi?

Dove sono finiti gli elettori del Pd dalle Europee del 2014 – quando il partito di Matteo Renzi ottenne il 40% delle preferenze – fino al voto delle politiche 2018? Il 22% di preferenze disperso dove è confluito? Secondo i sondaggi elettorali a beneficiarne è stato il Movimento 5 Stelle.

Come hanno voltato alle politiche 2018 gli elettori che alle Europee del 2014 avevano votato PD? Gli intervistati avevano votato Pd alle europee ’14.

  • m5s 15%
  • pd 56%
  • lega 8%
  • fi 3%
  • fdi 1%
  • leu 6%
  • +eu 5%
  • altri 6%

Questi, invece, i dati raccolti da EMG Acqua per conto di Rai sui voti persi del Pd rispetto alle Europee 2014:

  • Movimento 5 Stelle: 38,5% —1940806 voti
  • CDX: 23%—1160002 voti
  • Altri CSX: 13,2—664015 voti
  • Liberi e Uguali: 10,1%—508725 voti
  • Altro partito: 3,6%—182327 voti
  • Astenuti 11,6%—582209

Ultimi sondaggi elettorali: quale alleanza per un esecutivo?

Ma quale alleanza per un esecutivo da ottenere dopo le elezioni 2018? Dopo il voto del 4 marzo e il rischio paralisi politico e il ritorno alle urne a stretto giro di posta, ecco cosa ne pensano gli intervistati da Emg Acqua in relazione alle possibili alleanze politiche che potrebbero essere attuate.

  • Movimento 5 Stelle + Lega: 33,2%
  • Movimento 5 Stelle + PD: 28,1%
  • CDX + PD: 15,4 %
  • Non so: 23.3%

Ultimi sondaggi elettorali: Di Maio premier per gli italiani

Dopo l’esito delle elezioni politiche 2018 di giorno 4 marzo, cosa vorrebbero gli italiani come candidato Premier? Stando agli ultimi sondaggi elettorali sarebbe il leader politico del Movimento 5 Stelle, Luigi Di Maio, il nome preferito. Matteo Salvini sarebbe addirittura sotto la percentuale di un possibile tecnico.

  • a Luigi Di Maio 40%
  • a Matteo Salvini 21%
  • ad un tecnico 23%
  • (non sa, non indica) 16%

Confronto TV annullato Renzi Di Maio

elena ceste processo news

Elena Ceste news, Michele Buoninconti tenta di manipolare i figli dal carcere, la Bruzzone dice la sua

Chi è Simone Scipioni, il vincitore di MasterChef 7?