in

Un viaggio tra fotografia e letteratura: in anteprima le foto suggestive della mostra di Paolo Gotti

Un viaggio inedito che spazia dalla fotografia alla letteratura: è questo il contenuto della personale che il fotografo Paolo Gotti esporrà nel foyer del Teatro Duse di Bologna a partire dal 16 dicembre 2014.

Con la serie fotografica “Stories”  l’artista bolognese ha associato idealmente ad alcune delle immagini “catturate” in viaggio le trame dei romanzi a cui potrebbero rinviare. In altre parole percorrendo all’inverso quel processo che normalmente porta l’editore alla ricerca della copertina di un libro.

Il risultato? Tredici fotografie, che attraverso suggestioni e rimandi visivi evocano i grandi capolavori della letteratura, di cui vengono riportate citazioni emblematiche: da Robinson Crusoe di Daniel Defoe, ad Anna Karenina di Lev Tolstoj, da Cent’anni di solitudine di Gabriel García Márquez a Il nome della rosa di Umberto Eco, fino ad arrivare a Oceano mare di Alessandro Baricco.

In occasione dell’inaugurazione – il 16 dicembre alle ore 19:30 – verrà presentato il calendario tematico omonimo, alla presenza dell’attrice Giuseppina Morara, della giornalista e scrittrice Natascia Ronchetti e dell’inviato de L’Espresso Roberto Di Caro.

L’esposizione rimarrà allestita fino al 19 febbraio 2016. Ecco un assaggio delle fotografie che sarà possibile ammirare:

mostra fotografica e letteraria Bologna 2014

mostra fotografia e letteratura Bologna 2014

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

ragazzo si appende al davanzale per sfuggire al rogo

Rogo in casa a Milano: ragazzo 22enne si salva appendendosi al davanzale

Milan news

Milan news: ecco il progetto di Barbara Berlusconi per il nuovo stadio