di Vincenzo Mele in ,

Uomini e Donne, intervista esclusiva ad Alex Adinolfi: “Cosa ho più di Pietro? La gioia di vivere”


 

La redazione di UrbanPost ha intervistato in esclusiva Alex Adinolfi, la non scelta di Rosa Perrotta, tronista di Uomini e Donne

Alex Adinolfi non è riuscito ad uscire da Uomini e Donne con Rosa Perrotta. La tronista originaria di Pagani ha seguito il cuore ed ha scelto Pietro Tartaglione. Non è dello stesso avviso Alex, il quale è sicuro che la scelta di Rosa sia stata dettata dalla testa. La redazione di UrbanPost l’ha intervistato in esclusiva

Subito dopo la scelta hai fatto capire sui social che secondo te quella di Rosa è stata una scelta dettata dalla testa e non dal cuore. Ci dici le motivazioni che ti hanno spinto a pensare questo? 

“Penso che sia stata una scelta più di testa che di cuore, perché mi affido alle sensazioni che abbiamo provato insieme.”

Nella storia di Uomini e Donne è già successo che una tronista scegliesse con la testa e non con il cuore e penso che tu ne sappia qualcosa perché è capitato proprio al tuo amico Francesco Monte con Teresanna Pugliese. In quel caso Teresanna scese poi per corteggiare Francesco; nel tuo caso invece, se Rosa dovesse fare un passo indietro e cercarti, tu come reagiresti? 

“Si, so che è successo proprio a Francesco, in quel caso non saprei come reagire. Sono una persona che di base si fa trascinare tanto dalle emozioni, ma allo stesso tempo sono imprevedibile, in primis con me stesso, quindi ti direi una sciocchezza oggi rispondendo a questa domanda. Seguirò l’istinto!”

Secondo te cosa avevi più di Pietro per far innamorare Rosa? 

“Non penso di avere “più” degli altri, in generale penso di essere completamente diverso,in senso positivo, in primis per la gioia di vivere.”

Adesso basta con la televisione oppure ti piacerebbe partecipare in qualche altro programma. Si avvicina, ad esempio, la nuova stagione di Temptation Island, ti piacerebbe fare il tentatore? 

“Sinceramente adesso penso a godermi Formentera, ho fatto un investimento e preferisco impegnarmi per far sì che tutto vada per il meglio. Sono sicuro che per come sono fatto caratterialmente mi divertirei tanto a fare il tentatore, ma per questa estate mi sento bene così, poi in generale mai dire mai nella vita. La televisione mi affascina, perché è un po’ come il teatro, non ci sono secondi ciak e soprattutto, nel caso di Uomini e Donne, hai un rapporto diretto col pubblico.”

Piu attore o cantante? Sui social abbiamo visto che sai anche cantare… 

“Ragazzi i cantanti sono altri, al massimo posso cantare sotto la doccia. (ride ndr.) Anche se in realtà sono molto creativo, infatti ho scritto due canzoni, di cui una anche incisa in studio. Mi sento sicuramente un attore, sogno di affermarmi in questo mondo, ho studiato per fare questo nella vita e continuo a studiare, perché sia nel mio campo, che nella vita, non si smette mai di apprendere,di arricchirsi e non c’è cosa più bella che condividere le proprie emozioni.” 

Finito Uomini e donne ci sono già alcuni progetti in cantiere oppure stai ancora valutando le varie occasioni? 

“Adesso mi trovo a Formentera perché a breve aprirò, insieme ad altri miei soci, un disco bar a Es Pujol. Per quanto riguarda la mia vita artistica, in questi tre mesi di programma ho un po’ staccato la presa, ma da settembre in poi mi sento carico e pronto a rimettermi in gioco, più forte di prima. Qualcosa in pentola bolle…”

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook