di Vincenzo Mele in

Uomini e Donne trono classico, dopo Mattia Marciano un nuovo caso? Sara e Nicola avvistati insieme


 

Sara Affi Fella è la nuova tronista di Uomini e Donne. L’ex concorrente di Temptation Island è stata avvistata insieme all’ex compagno Nicola Panico, ma quest’ultimo smentisce. Un nuovo caso nel trono classico?

Uomini e Donne trono classico: Sara e Nicola stanno fingendo?

Nell’ultima registrazione del trono classico di Uomini e Donne sono stati presentati i nuovi tronisti del programma dopo l’addio di Mattia MarcianoAlex Migliorini. I tre nuovi tronisti sono Nicolò Brigante, Nilufar Addati (ex corteggiatrice di Mattia) e Sara Affi Fella. Quest’ultima è reduce dall’esperienza nel reality show Temptation Island. La napoletana sembra aver archiviato la sua storia d’amore con Nicola Panico, anche se il web non è totalmente convinto. I due, infatti, sono stati avvistati insieme in un bar a Villaricca, ma la smentita del calciatore è stata immediata. La foto, giunta alla redazione de ilvicolodellenews, sarebbe vecchia. Dopo Mattia Marciano, dunque, potrebbe esserci un nuovo caso nel trono classico di Uomini e Donne?

L’ex tronista ha dovuto abbandonare il trono perché era accusato di conoscere già la corteggiatrice Vittoria, con la quale poi ha abbandonato il programma. Per quanto riguarda Sara Affi Fella, invece, nessuno crede alla separazione tra lei e il fidanzato Nicola Panico. I due, fino a poco tempo fa, postavano foto insieme sui social, come testimoniato anche da un’altra concorrente di Temptation Island, Selvaggia Roma. Il calciatore, inoltre, continua a giustificare la ragazza e in un’intervista rilasciata a IsaeChia ha affermato: “Chi la giudica vorrebbe essere al suo posto”

Un comportamento che non torna ai fan di Uomini e Donne e che potrebbe macchiare di nuovo il programma di Maria De Filippi. Il trono classico, inoltre, sta lentamente calando negli ascolti e la rivoluzione introdotta dalla redazione ha come obiettivo quello di rialzare lo share del programma.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanSpettacolo

Leggi anche

Commenta via Facebook