in

Uomini e Donne gossip, Costantino Vitagliano critica i tronisti: “Sono ancora vestiti come me”

Costantino Vitagliano dall’alto del suo primato a Uomini e Donne, essendo stato il primo tronista ufficiale, nel lontano 2003, della celebre trasmissione condotta da Maria De Filippi, in un’intervista settimanale Nuovo ha rilasciato dichiarazioni sardoniche sui tronisti che si sono succeduti dopo di lui: “Devono inventarsi qualcosa di nuovo Sono anni che ci provano. Se mi guardo in giro, sono ancora tutti vestiti come me: tatuaggi, scollature, rosari… In quel momento tutto quello che avevo addosso dovevo venderlo, ero uno sponsor che camminava“.

Le esternazioni di Costantino di certo non piaceranno ai tronisti come Amedeo Andreozzi, Jonas Berami, Andrea Cerioli e Marco Fantini o a Fabio Colloricchio, solo per ricordarne alcuni tra i più recenti. Adesso, sulle dichiarazioni del primo tronista di Uomini e Donne si aspettano le reazioni dei colleghi tronisti attuali.

Costantino non sfugge alle polemiche, è di qualche settimana fa la sua critica a Maria De Filippi anche se chiarita come un fraintendimento dei giornalisti: “Tutto viene travisato. In un’intervista radiofonica ho confermato quello che dico da tempo: in quegli anni sia io sia chi lavorava con me abbiamo preso la palla al balzo. Se Maurizio Costanzo e Maria De Filippi mi volevano nei loro programmi è perché facevo ascolti. Ci siamo usati a vicenda, certo, ma in senso lavorativo“. Magari ora che la sua compagna Elisa Mariani lo renderà padre il prossimo luglio, Costantino potrebbe frenare la sua vis polemica.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Honor 7

Honor 7, data d’uscita, prezzo, caratteristiche tecniche: 3 versioni per il nuovo top di gamma

S6 Edge

Galaxy S6 Edge Mini in uscita entro il 2015? Le prime caratteristiche tecniche spuntano su GFXBench