di Antonio Paviglianiti

Vaccini obbligatori, oggi in aula il decreto legge: ecco cosa prevede


 

Vaccini obbligatori decreto legge 2017: ecco tutto quello che c’è da sapere

Vaccini obbligatori, passa emendamento, saranno ridotti da 12 a 10

Vaccini obbligatori, arriva oggi in aula il decreto legge dopo una notte di lavoro.  Via libera dalla Commissione Igiene e Sanità del Senato al decreto vaccini, su cui il Governo ha posto la fiducia.Durante la seduta notturna la Commissione ha approvato, tra gli altri, l’emendamento che prevede l’istituzione dell’Anagrafe Vaccinale Nazionale, che registrerà la situazione vaccinale degli italiani, e un emendamento che prevede vaccinazioni anche per operatori sanitari, sociosanitari e scolastici. Su quest’ultimo si attende il parere della Commissione Bilancio che arriverà oggi prima dell’approdo in Aula. Sono queste le novità principali del testo che prevede l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’iscrizione a scuola.

>>> Vaccini obbligatori: 10mila no vax a Pesaro <<<

Vaccini obbligatori decreto legge: cosa cambia

Vaccini obbligatori, cosa cambia con il decreto legge? In commissione al Senato i vaccini sono stati ridotti da 12 a 10 lasciando fuori l’anti meningococco B e C che non sarà più condicio sine qua non per entrare in classe ma che sarà attivamente promosso e suggerito dalle Asl, insieme a rotavirus e pneumococco. Resta la gratuità di tutti e quattro i vaccini consigliati come, ovviamente, di quelli obbligatori:

  • polio;
  • difterite;
  • tetano;
  • epatite B;
  • pertosse;
  • emofilo di tipo B;
  • morbillo;
  • parotite;
  • rosolia;
  • varicella;

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Vaccini obbligatori decreto legge: le sanzioni ai genitori

Inoltre, il decreto legge sui Vaccini Obbligatori presenta una riduzione delle sanzioni per quelli che non vaccinano i figli iscritti alla scuola dell’obbligo. Nel decreto originario le sanzioni erano comprese tra 500 e 7.500 euro, nella nuova norma sono tra i 500 e i 3.500 euro. Inoltre viene tolta la possibilità di segnalare chi non è in regola alla Procura presso il Tribunale dei minori per valutare la perdita della patria potestà.

Vaccini pediatrici anche in Farmacia

Inoltre, con il decreto legge sui Vaccini Obbligatori, grazie a una richiesta di Forza Italia, è passato anche un emendamento che apre alla somministrazione in farmacia, da parte dei medici, dei vaccini pediatrici. Per attuare questa misura, però, ci vorrà comunque un decreto ministeriale e sono state avanzate vari dubbi.

Vaccini obbligatori per operatori sanitari?

Sull’ipotesi dell’obbligo alle vaccinazioni degli operatori sanitari si potrà prendere una decisione solo oggi quando la commissione di Bilancio darà il suo parere sulla possibilità o meno di una copertura finanziaria per questa misura.

© Tutti i diritti riservati. Vietata ogni forma di riproduzione

Metti mi piace a UrbanDonna

Correlati

Commenta via Facebook