in ,

Verginità all’asta, modella italiana ‘si vende’ per pagare università: offerto 1 milione di euro

Verginità all’asta: questa l’idea di una modella 18enne italiana che per riuscire a procurarsi il denaro necessario per mantenersi gli studi universitari ha deciso si mettere in vendita su internet la sua verginità. Diverse offerte sono già arrivate, quella più alta da parte di un uomo disposto a pagare un milione di euro per trascorrere una notte con lei.

Ne ha dato notizia il tabloid britannico The Sun. La ragazza – la cui foto sta facendo il giro del mondo –  vuole mantenere l’anonimato, e ha scelto di fare l’annuncio attraverso un’esclusiva a un’agenzia di escort per l’asta. Il denaro guadagnato le servirà a realizzare il suo principale obiettivo: trasferirsi nel Regno Unito per studiare business a Cambridge. La ragazza, che si fa chiamare con lo pseudonimo ‘Nicole’, ha spiegato in un’intervista di avere maturato questa decisione due anni fa, e di essere determinata a portare a compimento il suo progetto: “Ho deciso quando avevo 16 anni che la mia verginità era preziosa. Avevo una relazione con un uomo molto più grande di me ma ho deciso che avrei perso la verginità con l’uomo che amavo e che avrei sposato. Mi aveva detto che voleva passare con me tutta la via, che mi amava, che voleva una famiglia con me, ma avevo soltanto 16 anni ed ero spaventata e quindi l’ho lasciato”.

Potrebbe interessarti anche: Cantante Cranberries Dolores: drammatici retroscena dal suo passato, mistero su cause morte

“Volevo una buona istruzione” -ha poi precisato – “quindi ho cominciato a guardare il web in cerca di modi per finanziare i miei studi e ho trovato una serie di pubblicità di aste e scoperto che c’erano ragazze che si erano vendute per 3,5 milioni di euro, quindi ho deciso che avrei fatto lo stesso a 18 anni”. La modella non vede altro modo per guadagnare in tempi brevi il denaro necessario a finanziare la sua formazione universitaria: “Spero di prendere il più possibile per finanziare i miei studi, aiutare mia sorella e la mia famiglia e comprare una casa ai miei genitori”. Il suo progetto è già stato avviato: Nicole ha affidato a un sito il compito di cercare un “partner” ideale e facoltoso per lei, e ci sarà anche un medico, selezionato dal cliente, che verificare se effettivamente la ragazza è vergine. Nicole non nasconde un certo timore per quello che dovrà fare: “Sono un po’ nervosa ma anche tranquilla perché se un uomo è disposto a pagare così tanto per te, certamente deve essere una brava persona. Sono sicura che passeremo fantastici momenti insieme”.

Nonostante l’annuncio sul sito di escort, la 18enne non avrebbe intenzione di rivelare alla famiglia il suo “segreto” perché i genitori ne rimarrebbero traumatizzati: “Non voglio che i miei genitori lo sappiano perché loro sono molto rigorosi e non approverebbero. Nemmeno i miei amici lo sanno. La mia famiglia sarebbe distrutta. Se dovessero scoprirlo, parlerò con loro. Ho fiducia che possano capire”.

Lazio - Bologna probabili formazioni

Calciomercato Napoli, le parole di Verdi dopo il no agli azzurri: “Non volevo lasciare il Bologna”

Elezioni 2018, Razzi e le case chiuse: «Noi del Centrodestra le riapriremo, sarà contento anche Papa Francesco»