in

Vi ricordate di Alessandra Canale? La ‘Signorina buonasera’ della Rai che ha accompagnato molti di noi. Ecco che fine ha fatto

Alessandra Canale, all’anagrafe Alessandra Pimpinella, è uno dei volti storici della televisione italiana. Nel 1981 partecipa al concorso Miss Italia e poi si laurea in Lettere e in Giurisprudenza presso l’Università La Sapienza di Roma. Fino al 1986 prende parte come attrice non protagonista ad alcune pellicole della commedia sexy all’italiana. Dal 1989 è giornalista pubblicista iscritta all’Ordine del Lazio e del Molise. (Continua a leggere dopo la foto)

Ha scritto anche alcuni libri: Le pagine gialle della TV (1996), La ragazza del Carrubo (1997), la raccolta di fiabe recitate Ti voglio raccontare una storia e Vi voglio bene (2004). Ma è in Rai che raggiunge il grande successo vestendo i panni della ‘’Signorina buonasera’’, ruolo che ha ricoperto dal 1991 al 2003 per i programmi di di Rai1, Rai 2, Rai3, Rai International 1 e 2, RaiSat. Ha inoltre condotto rubriche meteo al Tg1 e Tg3, una rubrica ACI sulla viabilità, è stata al fianco di Aldo Biscardi in un’edizione del Il Processo del Lunedì su Raitre e ha partecipato e condotto diverse trasmissioni televisive come Ballando con le stelle, Torno sabato, Spaziolibero e Il sabato dello Zecchino. (continua a leggere dopo la foto)

Su tutte le reti Rai si contano circa 30mila annunci, poi ha lavorato in numerosissime produzioni televisive e partecipato come ospite a circa 1500 programmi. L’ultimo annuncio – Era il 20 settembre 2003: nel corso del consueto annuncio dei programmi della serata di Rai 2 ha espresso il suo disappunto nei confronti della decisione dei dirigenti Rai di darle un’altra mansione dopo dodici anni di onorato servizio. “Signore e signori buonasera, questo è il mio ultimo annuncio, forse, non per mia volontà ma per una decisione degli attuali vertici aziendali, per altro da me non condivisa. Arrivederci da Alessandra Canale e vi voglio bene a tutti“, ha detto prima di scoppiare a piangere in diretta.

L’episodio dell’addio alla Rai ha causato numerose polemiche ed inoltre ha portato l’azienda e la Canale in tribunale. Nel 2010 la Cassazione le diede definitivamente ragione, stabilendo il suo reintegro nelle mansioni di annunciatrice. Nel gennaio 2012, in occasione della morte di Mariangela Melato, Alessandra Canale torna ad annunciare i programmi di Raitre e Raidue. Alessandra è tornata nel ruolo di annunciatrice proprio nel 2010, ma ha dovuto nuovamente abbandonarlo il 23 maggio 2016 a causa della definitiva cancellazione delle cosiddette Signorine Buonasera dai palinsesti delle tre Reti. Dal 2013 è sposata con Antonio Caliendo. Ha un figlio, Amedeo junior, avuto dall’ex fidanzato Amedeo Matacena

Aereo da turismo precipita sulle Alpi svizzere: morti il pilota e tre passeggeri

Diretta Benfica-Juventus streaming gratis

Benfica – Juventus dove vedere in TV e streaming gratis International Champions Cup 2018