in

Vicenza: soffoca la moglie e si taglia la gola, orrore a Pozzoleone

Vicenza: una terribile notizia arriva proprio nel giorno di Pasquetta. Un omicidio-suicidio si è consumato a Pozzoleone, dove i cadaveri di una coppia di coniugi americani sono stati ritrovati nel pomeriggio in una abitazione del centro. Sul posto i Carabinieri e gli uomini della Scientifica. Alla luce di quanto i militari hanno potuto ricostruire da una prima analisi della scena del ritrovamento, l’uomo avrebbe ucciso la moglie e poi si sarebbe tolto la vita con una coltellata alla gola. La donna aveva 40 anni, lui 44.

Potrebbe interessarti anche: Nicola Marra scomparso a Positano news: trovato il cadavere

Entrambi, si è appreso, erano ex soldati della base Usa di Vicenza, ora civili. A trovare i corpi senza vita dei coniugi il prete del comando Usa, il quale ha riferito che l’uomo autore della strage era depresso da tempo. E’ andato nella loro abitazione, insospettitosi dalla mancata risposta alle sue telefonate. Il religioso ha altresì riferito che l’uomo autore del folle gesto stava male e lui stava cercando di dargli appoggio. Quando ha fatto ingresso nella abitazione della coppia la scena straziante si è presentata davanti ai suoi occhi: la donna era distesa esanime sul letto, il cadavere del marito sul pavimento del bagno in una pozza di sangue.

L’abitazione dove è avvenuto a Pozzoleone l’omicidio-suicidio è una villetta a schiera, nelle cui vicinanze risiedono da tempo altre famiglie americane della base Usa di Vicenza. La donna sarebbe stata soffocata. Era di origini orientali, e non presentava segni di violenza o sangue. Particolare, questo, che fa ipotizzare la morte per soffocamento, appunto. Il marito, 44enne originario di Boston, si sarebbe tolto la vita con una coltellata alla gola. L’uomo, ex soldato e attualmente impiegato da civile presso una ditta esterna, avrebbe già dato in passato dimostrazione di propositi suicidi proprio a causa di una profonda depressione. I primi a giungere sul posto dopo l’allarme dato dal sacerdote della base, i Carabinieri della Setaf e i militari del nucleo investigativo di Vicenza e di Thiene

Kuwait colf nel congelatore: arrestati marito e moglie suoi datori di lavoro

torino donna travata morta con laccio al collo

Lunigiana cadavere uomo in sentiero boschivo: macabra scoperta di due escursionisti